Lista dei cibi da evitare in dieta

Lista dei cibi da evitare in dieta

Le festività natalizie sono ormai terminati da un bel po’, tutti noi abbiamo preso qualche chilo e adesso è arrivato il momento di rimettersi in forma. Quando si pensa di cominciare una dieta, ci si concentra solo sugli alimenti che ci possono mangiare, ma raramente si pensa a quelli che sarebbero del tutto da evitare. Una volta individuati i cibi da eliminare sarà anche più facile stilare un menù settimanale e fare le scelte giuste quando si esce fuori a cena. Ecco una lista di alimenti da evitare o almeno da consumare raramente.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
DRENASLIM® DETOX - 240 COMPRESSE | Drenante Forte Dimagrante | Bromelina Forte | Detox Dimagrante Drenante Depurativo Antiossidante | Diuretico Forte con Bromelina, Orthosiphon, Gymnema, Finocchio
  • ⚡️AZIONE DETOX RAPIDA E FORTE: uno dei grandi benefici del nostro integratore drenante dimagrante è il suo potere di eliminare le tossine dal nostro organismo; infatti, non è solo depurativo per il fegato, ma regola e purifica l’intero apparato digerente. Drenaslim, grazie alla sua formula innovativa e performante, che comprende Bromelina, Finocchio, Orthosiphon, Tarassaco, Gymnema e Cactinea, è l’ideale per purificare il proprio organismo e per raggiungere il peso forma.
  • 🍍RICCO DI BROMELINA, AD EFFETTO ANTICELLULITE E SNELLENTE: La Bromelina è un principio attivo presente nel Gambo dell’Ananas ad alta attività proteolitica (2500 GDU/g). Essa contrasta gli inestetismi della cellulite (cuscinetti e buccia d’arancia), migliora la circolazione contribuendo al riassorbimento della ritenzione idrica e lavora sul trofismo cutaneo, migliorando l'aspetto e la tonicità della pelle, anch'essa vittima dell'infiammazione derivante dalla cellulite.
  • 🔥DRENANTE FORTE E PERDITA DI VOLUME: Drenaslim ha forti proprietà diuretiche, grazie all’azione mirata di Orthosiphon e Tarassaco, ed è un alleato naturale in un percorso dimagrante perché favorisce la perdita di volume: infatti la diuresi elimina le tossine che potrebbero trasformarsi in grassi. Inoltre, grazie all’azione della Gymnema, il nostro integratore può essere utilizzato anche come soppressare dell’appetito. Perfetto ad ogni cambio di stagione o in caso di eccesso di cibo.
OffertaBestseller No. 2
Integratore Brucia Grassi Elite Extreme. Termogenico dimagrante drenante energizzante. 120 capsule
  • ✅ FORMULA APPROVATA DAL MINISTERO DELLA SALUTE: Elite Extreme contiene i più importanti ingredienti per accelerare il metabolismo, bruciare i grassi, depurare l’organismo, favorire la diuresi, aumentare l’energia e la concentrazione.
  • ✅ BRUCIA GRASSI: L’azione combinata di Caffeina, Tè Verde, Carnitina e Aceto di Mele, stimola il metabolismo e la lipolisi, permettendo all’organismo di bruciare più calorie e scomporre i grassi per sprigionare energia, favorendo il dimagrimento.
  • ✅ DRENANTE: Le proprietà diuretiche del Tè Verde, Peperoncino di Cayenna, Radice di Zenzero, Erba Mate, Noce di Cola, Lampone e Guaranà, aiutano il corpo a drenare i liquidi in eccesso, diminuendo la ritenzione idrica, il gonfiore e la cellulite.

1. Patate fritte

Le patate sono un alimento che viene spesso demonizzato dai fanatici dell’alimentazione sana. In realtà non si tratta di alimento dannoso, anzi è ricco di fibre ed energie. Le patate però andrebbero consumate bollite, al vapore o al forno. Sono assolutamente da evitare, invece, le patate fritte poiché sono eccessivamente caloriche, a causa del fatto che contengono molto sale e ricche di grassi. Se proprio avete voglia di patate, potete tagliarle a bastoncini e cuocerle in forno, utilizzando qualche spezia per dargli sapore. Il risultato finale sarà molto simili, ma le calorie saranno praticamente dimezzate.

2. Maionese

La maionese è una salsa molto utilizzata nel nostro paese e viene utilizzata per accompagnare verdure, carne e pesce o per inzuppare piccoli sfizi fritti. Purtroppo, si tratta di una salsa molto calorica, pensate che 100 grammi di maionese contengono quasi 600 calorie! La maionese è una salsa che piace molto anche ai bambini, ma sarebbe anche per loro da evitare. Se proprio non riuscite a fare a meno di questa salsa, potete preparane una versione light fatta in casa. Per prepararla vi servirà: 100 ml di latte di soia non zuccherato, 100/150 ml di olio di mais, 1 cucchiaino di succo di limone, 2 cucchiaini di aceto di mele o riso ed un pizzico di sale. Versate il latte in un blender e aggiungete a filo l’olio fino a raggiungere la consistenza desiderata. Infine, aggiungete il succo di limone, l’aceto ed il sale.

3. Insaccati

Gli insaccati vanno consumati con molta parsimonia, al massimo una volta a settimana. Soprattutto gli insaccati di origine suina hanno un’elevata concentrazione di sale e grassi saturi e favoriscono l’aumento del colesterolo cattivo, per questo andrebbero evitati come la peste. Tuttavia, vi sono dei salumi che possono essere consumati con più regolarità e senza sensi di colpa perché più magri e questi sono la fesa di tacchino, la bresaola ed il prosciutto crudo privo di grassi e ben stagionato.

4. Merendine confezionate

Durante il giorno può capitare di avere degli attacchi di fame e spesso, per fare presto, si ricorre alle merendine confezionate. Queste sono semplici da portare in giro e sono facili da reperire. Purtroppo, però. sono un alimento che andrebbe evitato perché ricco di zuccheri e grassi. Per sconfiggere gli attacchi di fame è possibile fare uno spuntino con un frutto o con un tramezzino leggero.

5. Carne rossa

La carne rossa è un alimento ricco di proteine e ferro, per questo non andrebbe mai eliminata del tutto, ma bisogna fare attenzione a non esagerare, in quanto favorisce l’accumulo dei grassi nei vasi sanguigni. Non dovrebbe, quindi, essere consumata più di due volte a settimana. In alternativa alla carne rossa è possibile consumare carne bianca che è comunque ricca di proteine, ma molto più magra; oppure pesce, in particolar modo quello azzurro che contiene Omega3.

6. Cocco

Quando si è a dieta, ci viene consigliato di mangiare molta frutta e verdura, ma non tutti sanno che per quel riguarda la frutta non va sempre bene. Innanzitutto, la frutta è ricca di zuccheri, per questo non bisogna mai abbondare. Ci sono poi alcuni tipi di frutti che non sono consigliati. Il cocco, ad esempio, quel frutto esotico fresco e dolce è estremamente calorico. Infatti, 100 grammi di cocco, corrispondo a circa 370 calorie!

7. Cibi pronti

Quando si ha poco tempo per cucinare, si ricorre spesso ai cibi pronti e non parliamo solo di merendine, ma anche di zuppe, vellutate, hamburger, burger di verdure e chi più ne ha più ne metta. Sarà pur vero che questi cibi sono una mano santa quando si è stati fuori tutto il giorno, ma purtroppo contengono conservanti ed aromi artificiali che non sono proprio un toccasana per la salute. Bisogna stare attenti anche agli alimenti che vengono spacciati per light o bio e leggere sempre in maniera accurate le etichette, per capire effettivamente cosa contengono. In linea di massima, è sempre meglio prepararsi qualcosa con le proprie mani e ricorrere solo in casi eccezionali ad i cibi pronti.

8. Succhi di frutta

I succhi di frutta spesso ingannano, perché fanno pensare a qualcosa di salutare. Purtroppo, nella maggior parte dei succhi di frutta in commercio, di frutta ce n’è ben poca, ma contengono elevate quantità di zuccheri, conservanti e coloranti. Se si vuole bere qualcosa di salutare è meglio prepararsi una bella spremuta fatta in casa, prestando attenzione a consumarla subito per evitare di disperdere tutte le vitamine. Se proprio si vogliono comprare dei succhi di frutta al supermercato, sono da prediligere quelli con dicitura bio o naturali. In questo caso, però, prestate attenzione, perché la scadenza è breve e vanno a male molto prima.

9. Bevande gassate e zuccherate

Questo tipo di bevande andrebbero evitate sempre e non solo quando si è a dieta. Non dissetano, non idratano, ma contengono solo tantissimi zuccheri che oltre a far ingrassare, sono anche dannosi per i denti. Inoltre, le bevande gassate contengono anidride carbonica che vi farà gonfiare. Prestate attenzione anche alle bevande light che, molto spesso di light non hanno proprio nulla e sono comunque ricche di zucchero. In alternativa, potete bere dell’acqua aromatizzata.

10. Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione di prodottidimagranti.net:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *