migliori esercizi per dimagrire la schiena

Esempi con migliori esercizi per dimagrire la schiena

Anche la schiena può ingrassare e creare problemi al nostro corpo. Ma come perdere peso in questa zona? Vediamo alcuni esercizi utili per raggiungere una forma perfetta.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Blast Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italia
  • Programma drenante brucia grassi di 30 giorni: Questo integratore, composto da 120 pillole di alta qualità, è prodotto in Italia e progettato per sostenere efficacemente le diete dimagranti.
  • Effetto drenante per uomini e donne: La bromelina dell'ananas (100 mg) contribuisce a ridurre il gonfiore e l'accumulo di liquidi nelle gambe, braccia e cosce, favorendo la digestione e l'eliminazione delle tossine.
  • Formula potente: arricchita con glucomannano (1200 mg), L-carnitina, bromelina e tè verde, ingredienti altamente efficaci nel promuovere il metabolismo e nel modellare naturalmente addome, pancia e fianchi.
OffertaBestseller No. 2
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame

Dimagrire la schiena: perché farlo

La schiena è una zona a cui, molto spesso, non si presta la dovuta attenzione. Anche qui è possibile notare accumuli di grasso che generano quei fastidiosi “rotolini” che proprio non accettiamo. Ciò, però, non dipende dal peso poiché anche alcune persone magre possono riscontrare il problema. L’obiettivo, quindi, è snellire e tonificare.

Per scolpire la muscolatura di questa zona è importante imparare a prenderci cura del nostro corpo. Quindi adottiamo un sano regime alimentare e non trascuriamo il movimento mirato proprio sulla schiena.

Dimagrire la schiena: alcuni trucchi utili

L’attività fisica, come ben sappiamo, non porterà grossi risultati nel primo periodo ma, ovviamente, non bisogna demordere. Per iniziare a mascherare i cuscinetti dorsali è necessario adottare alcuni accorgimenti utili. Vediamo qualche esempio.

Scegliamo un reggiseno con cura. Questo deve essere in grado di adattarsi al meglio alla struttura del corpo, quindi, mai troppo stretto. In questo modo riusciremo a dare una certa linearità alla nostra figura.

Possiamo scegliere di indossare top che siano allacciati sul retro, oppure, vestiti più fluidi sulla zona.

Dimagrire la schiena: la dieta

Curare la nostra alimentazione non serve solo per raggiungere una linea perfetta ma, va detto, è essenziale anche per la nostra vita. Per farlo, quindi, dobbiamo rinunciare a qualcosa.

Prima di tutto bisogna dire addio a zuccheri, fritti e cibi contenenti grassi saturi. Incentiviamo l’utilizzo di cereali integrali, frutta, verdura e proteine magre. Utilizziamo sempre l’olio extravergine d’oliva e spezziamo la fame con la frutta secca.

Se iniziamo da queste semplici regole i risultati saranno sempre più vicini. Ma ora è il momento di passare all’attività fisica.

Dimagrire la schiena: perché è importante fare movimento

Il grasso sulla schiena va eliminato in modo da perfezionare il nostro corpo e alleggerirlo. Quei fastidiosi cuscinetti scompariranno solo se saremo in grado di lavorare in maniera mirata, cambiando dieta e mantenendo una certa routine nel movimento.

In prima istanza è bene iniziare un’attività cardio da fare almeno tre volte alla settimana. Il tempo consigliato è di massimo 30 minuti con una rapida esecuzione. Inoltre bisogna aggiungere esercizi che agiscono proprio sul grasso dorsale. L’obiettivo è rafforzare la muscolatura nella parte superiore, quindi, snellire e rassodare il tutto.

Gli esercizi per dimagrire la schiena sono adatti anche per prevenire quei fastidiosi dolori dorsali che colpiscono chi ha uno stile di vita poco sano, oppure, svolge la maggior parte della sua giornata seduto.

Dimagrire la schiena: gli esercizi da fare in palestra

Se ci siamo accorti che il grasso sulla schiena è eccessivo, allora, è bene passare all’azione. Dobbiamo eliminarlo con una buona dose di attività fisica. Vediamo quali sono gli esercizi utili allo scopo se scegliamo la palestra.

L’attività aerobica, se si viene seguiti da un personal trainer, è un vero toccasana per la nostra schiena. Basterà utilizzare gli attrezzi giusti che sollecitano la schiena e le spalle. Anche la camminata non va sottovalutata e si può eseguire sul tapis roulant (clicca qui se vuoi vedere alcune offerte). Una camminata veloce di almeno 30 minuti è sufficiente.

Possiamo scegliere anche la zumba o la danza aerobica. L’importante è muoversi e divertirsi, in modo da non sentire il peso degli esercizi. Ovviamente la palestra è anche un luogo in cui fare amicizia e, sicuramente, tutto diventerà più semplice e leggero.

Dimagrire la schiena: gli esercizi da fare a casa

Se smazzare in un luogo chiuso ci annoia o non abbiamo il tempo pe frequentare una palestra, possiamo scegliere di allenarci a casa. Ci sono circuiti adatti proprio per questo bisogno, inoltre, non ci serviranno attrezzature difficili da reperire. Infatti basterà un tappetino e dei manubri leggeri.

Alzate laterali

L’esecuzione dell’esercizio è semplice. Bisogna mettersi in posizione eretta, divaricare le gambe in modo che siano in linea con le spalle. Prendiamo i pesi, uno per mano, posizioniamo le braccia lungo i fianchi, quindi, alziamole lateralmente. È bene non piegare i gomiti e avere un movimento lento e questo non deve essere doloroso. È consigliato ripetere il tutto per 15 volte fino ad arrivare a 3 serie.

Alzate frontali

Si tratta di un esercizio simile al precedente ma, attenzione, la posizione di partenza consiste nel tenere le braccia sul davanti e non sui fianchi. A questo punto le braccia si alzeranno verso l’altro e si fermeranno a livello del seno. Anche in questo caso le ripetizioni da effettuare sono 15.

Alzate di spalle

Divarichiamo le gambe a livello delle spalle, prendiamo i manubri e posizioniamoli lungo i fianchi. Il movimento consiste nell’alzare quanto più possibile le spalle che, ovviamente, non devono roteare mai. Eseguiamo il movimento per 15 volte con un totale di 3 ripetizioni.

Sollevamento a T

Questo esercizio è fatto proprio per agire sulla schiena e, in particolare, sulla parte in cui si poggia il reggiseno. Per eseguirlo è necessario divaricare le gambe, piegare leggermente le ginocchia e portare il busto in avanti quanto più possibile. La pancia deve restare in dentro. In questo modo i muscoli della schiena saranno ben sostenuti.

Il movimento consiste nel portare le braccia a livello delle spalle, tenendo una posizione parallela a terra. L’obiettivo è formare una T ma il tutto deve essere svolto lentamente ma in maniera regolare. Bastano 2 ripetizioni da 15 volte.

Roteazione del busto

Divarichiamo le gambe e teniamo i manubri saldi nelle mani. A questo punto facciamo ruotare il busto da un lato, torniamo al centro e ruotiamolo dall’altra parte. Ricordiamo che il bacino deve restare ben saldo al corpo.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che andare regolarmente in palestra o comunque fare attività fisica è di per sé difficile. Come è anche difficile seguire una dieta.

In commercio per fortuna esistono prodotti per l’attività fisica da usare comodamente a casa (bastano anche solo 10 minuti al giorno!) oltre che agli efficaci integratori che velocizzano i risultati. Per ottenere risultati migliori è consigliato fare un minimo di attività fisica,  seguire una dieta, e farsi aiutare da qualche buon integratore alimentare.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *