esercizi per dimagrire i fianchi

Esempi con migliori esercizi per dimagrire i fianchi

Alcune zone del corpo sono molto difficili da dimagrire e, tra queste, ci sono i fianchi. Riuscire a eliminare il grasso in eccesso in questa zona del corpo, prevede un programma di allenamento costante, che sia integrato da un regime alimentare specifico e privo di grassi inutili e uno stile di vita sano.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
DRENASLIM® DETOX - 240 COMPRESSE | Drenante Forte Dimagrante | Bromelina Forte | Detox Dimagrante Drenante Depurativo Antiossidante | Diuretico Forte con Bromelina, Orthosiphon, Gymnema, Finocchio
  • ⚡️AZIONE DETOX RAPIDA E FORTE: uno dei grandi benefici del nostro integratore drenante dimagrante è il suo potere di eliminare le tossine dal nostro organismo; infatti, non è solo depurativo per il fegato, ma regola e purifica l’intero apparato digerente. Drenaslim, grazie alla sua formula innovativa e performante, che comprende Bromelina, Finocchio, Orthosiphon, Tarassaco, Gymnema e Cactinea, è l’ideale per purificare il proprio organismo e per raggiungere il peso forma.
  • 🍍RICCO DI BROMELINA, AD EFFETTO ANTICELLULITE E SNELLENTE: La Bromelina è un principio attivo presente nel Gambo dell’Ananas ad alta attività proteolitica (2500 GDU/g). Essa contrasta gli inestetismi della cellulite (cuscinetti e buccia d’arancia), migliora la circolazione contribuendo al riassorbimento della ritenzione idrica e lavora sul trofismo cutaneo, migliorando l'aspetto e la tonicità della pelle, anch'essa vittima dell'infiammazione derivante dalla cellulite.
  • 🔥DRENANTE FORTE E PERDITA DI VOLUME: Drenaslim ha forti proprietà diuretiche, grazie all’azione mirata di Orthosiphon e Tarassaco, ed è un alleato naturale in un percorso dimagrante perché favorisce la perdita di volume: infatti la diuresi elimina le tossine che potrebbero trasformarsi in grassi. Inoltre, grazie all’azione della Gymnema, il nostro integratore può essere utilizzato anche come soppressare dell’appetito. Perfetto ad ogni cambio di stagione o in caso di eccesso di cibo.
OffertaBestseller No. 2
XLS Medical Forte 5 Capsule per la Perdita di Peso, Adatto a Donna e Uomo con 5 Benefici in 1, App My Nudge Plan Inclusa, 180 capsule
  • Perdita di peso progressiva ed equilibrata: le capsule bruciano i grassi pre-esistenti, per una riduzione dell' indice di massa corporea, anche su fianchi e vita e per un`inibizione della sensazione di fame
  • Integratore clinicamente testato: grazie a Okranol, un complesso erboristico di fibre vegetali, le compresse attivano i processi metabolici per una veloce combustione dei grassi pre-esistenti
  • App My Nudge Plan: possibilità di un piano personalizzato per la perdita del peso in 12 settimane, stimolando ad assumere una dieta bilanciata con un’attività fisica regolare - Risultati dal 1° mese

Per dimagrire i fianchi è molto importante quindi mangiare in modo corretto e seguire una dieta sana ed equilibrata ed eseguire degli esercizi mirati che siano in grado di far lavorare i muscoli giusti.

Migliori esercizi per dimagrire i fianchi

Gli esercizi migliori per dimagrire i fianchi sono i crunch e i plank.
I crunch possono essere realizzati sia nella versione classica che in una variante.

Il crunch nella versione classica consiste nello sdraiarsi a terra supini e piegare le gambe. In questa posizione i piedi devono essere ben saldi a terra e le mani tenute dietro la nuca. Dalla posizione supina occorre sollevare il busto di circa venti centimetri per poi ritornare alla posizione di partenza molto lentamente. L’esercizio va ripetuto per venti volte ed eseguito in tre sessioni.
Una variante del crunch è il bicycle crunch dove invece, nella stessa posizione supina con le mani dietro la nuca, occorre tenere le gambe alte e portare il gomito del braccio destro verso il ginocchio della gamba sinistra per poi alternare il movimento (braccio sinistro verso il ginocchio destro).

Questo movimento simula una pedalata in bicicletta e va eseguito per venti volte in tre sessioni.

Un altro esercizio e i plank che possono essere eseguiti in qualsiasi momento della giornata; in posizione prona appoggiare gli avambracci al pavimento e alzare il corpo facendo leva sulle punte dei piedi. Il busto deve rimanere sollevato per almeno dieci secondi e i glutei devono essere in linea con le spalle. Il tempo di tenuta della posizione deve essere aumentato settimana dopo settimana.

Esempi con migliori esercizi per dimagrire i fianchi

Per dimagrire i fianchi possono essere eseguiti degli esercizi mirati che permettono di tonificare, insieme a delle sessioni di attività aerobica.
La soluzione migliore è quella di alternare l’attività aerobica con un esercizio di tonificazione; in questo modo sarà possibile ottenere il massimo beneficio.

Esercizio Uno: Il Ponte
In posizione supina, con i palmi ben appoggiati a terra, sollevare il busto stringendo i glutei il più possibile e mantenere la posizione per una ventina di secondi. Tornati alla posizione di partenza, alzare le game e tenere le ginocchia piegate con un angolo di novanta gradi e farle oscillare prima a destra e poi a sinistra aiutandosi con le mani per fermare il movimento (le gambe non devono toccare il pavimento). Questo esercizio ha la doppia funzione di far allenare gli addominali e la parte esterna delle cosce dove di solito si formano i cuscinetti.

Esercizio Due: la Sforbiciata
In questo esercizio la posizione da assumere è la seguente: sdraiarsi a terra su un fianco con il braccio della stessa parte allungato e il palmo ben fermo a terra. Da questa posizione di partenza si devono sollevare le gambe e iniziare l’osciallazione, come a simulare il movimento di taglio delle forbici. Questo esercizio permette di sollecitare i muscoli delle gambe e delle cosce e permette di dimagrire i fianchi. L’esercizio va ripetuto per un totale di tre serie da dieci oscillazioni l’una.
L’esercizio va poi ripetuto per la parte opposta.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che andare regolarmente in palestra o comunque fare attività fisica è di per sé difficile. Come è anche difficile seguire una dieta.

In commercio per fortuna esistono prodotti per l’attività fisica da usare comodamente a casa (bastano anche solo 10 minuti al giorno!) oltre che agli efficaci integratori che velocizzano i risultati. Per ottenere risultati migliori è consigliato fare un minimo di attività fisica,  seguire una dieta, e farsi aiutare da qualche buon integratore alimentare.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

Altri otto esercizi per dimagrire i fianchi

Oltre a quelli sopra descritti, possono essere eseguiti altri otto esercizi che consentono di rassodare non solo i fianchi ma anche la pancia.
Esercizio Uno. Posizionarsi a carponi sopra un tappetino e prendere un pallone per eseguire una torsione del busto prima a destra e poi a sinistra. Ripetere l’esercizio per tre serie da trenta volte l’uno.

Esercizio Due. Partendo da una posizione in ginocchio sopra un tappetino, stendere la gamba destra di lato e portare le braccia verso l’alto per poi flettere il busto verso il lato dove la gamba è stesa. Ripetere l’esercizio in tre serie da venti flessioni l’una per ciascuna gamba.

Esercizio Tre. Stendersi su un fianco con le gambe parallele, alzare la gamba verso l’alto e farla scendere con un movimento lento e controllato. Da ripetere per tre serie da venti l’una e poi cambiare lato.

Esercizio Quattro. Eseguire gli affondi posizionandosi in piedi e portando avanti una gamba alla volta. La schiena deve rimanere dritta e le gambe leggermente divaricate; affondare un piede alla volta mantenendo le mani sui fianchi e formare un angolo retto con il ginocchio. Eseguire venti ripetizioni per lato.

Esercizio Cinque. Stendersi sul pavimento con le gambe leggermente divaricate e alzare il busto aiutandosi con i gomiti che dovranno essere ben ancorati a terra. Il busto va tenuto sollevato e alzata una gamba alla volta. Ripetere per venti volte per lato.

Esercizio Sei. Posizionarsi stesi a terra supini e prendere una palla che deve essere tenuta tra le gambe. Le mani vanno portate dietro la testa e senza piegare i gomiti, sollevare la parte alta del busto insieme alla testa molto lentamente. Eseguendo un movimento controllato tornare alla posizione di partenza e ripetere l’esercizio venti volte per un totale di tre serie (quindi sessanta sollevamenti).

Esercizio Sette. Posizionarsi in posizione eretta vicino a una sedia oppure a un muro dove appoggiare la mano, cercando di mantenere il braccio morbido. La mano opposta andrà sistemata sul fianco. Da questa posizione alzare lentamente la gamba dello stesso lato dove la mano è appoggiata al fianco e tornare alla posizione di partenza. Questo esercizio va ripetuto venti volte per lato per tre serie e dà risultati maggiori se si usano delle cavigliere con pesi.

Esercizio Otto. In posizione eretta con le gambe divaricate portare le mani sui fianchi e poi, cercando di tenere il busto dritto, scendere prima a destra e poi a sinistra.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *