Esempi di Dieta per Perdere Peso

Esempi di Dieta per Perdere Peso

La dieta dimagrante è uno step fondamentale per tutti coloro che vogliono perdere qualche chilo e rimettersi in forma. L’obiettivo di chi si sottopone ad una dieta è quello di eliminare i chili di troppo semplicemente riducendo le calorie giornaliere, ma queste non sono le uniche cose di cui bisogna tener conto. Per seguire una dieta corretta e non mettere a rischio la salute, è necessario impostare uno schema alimentare. Una dieta dimagrante deve essere limitata nel tempo e seguire alcune regole fondamentali.

Inoltre, vi è una grossa differenza tra una dieta drastica e un’alimentazione sana: la prima, ha una breve durata ed è finalizzata per perdere peso; la seconda invece, è sostanzialmente un vero e proprio cambiamento dello stile di vita. In ogni caso, prima di intraprendere una dieta, è sempre meglio consultare un professionista del settore e non improvvisare con il fai da te. Se volete perdere qualche chilo esistono diverse tipologie di diete che potete seguire, ecco alcuni esempi.

Esempi

Di seguito trovate 3 esempi di dieta per perdere peso:

1. Dieta Mediterranea

La dieta mediterranea è al giorno d’oggi tra quelle più conosciute ed utilizzate. Si tratta di una dieta completa e che, se eseguita bene, non provoca danni alla salute. La dieta mediterranea può essere eseguita da chiunque sia in buona salute e voglia perdere peso. Ecco un’esempio di dieta mediterranea da 1200 calorie.

Colazione: un tazza di tè senza zucchero o un bicchiere di latte scremato con 2 fette biscottate e un cucchiaino di formaggio cremoso.
Spuntino: un frutto di stagione.
Merenda: un frutto di stagione o una macedonia mista senza zucchero.

Lunedì:
– Pranzo: Pasta con una verdura cotta al vapore e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.
– Cena: Minestrone con avena, 2 uova sode e crostini,

Martedì:
– Pranzo: Risotto al radicchio e merluzzo lesso con una verdura lessa a piacere.
– Cena: Lenticchie con contorno di verdure miste a piacere.

Mercoledì:
– Pranzo: Tagliata di manzo con verdure di stagione saltate in padella.
– Cena: Minestrone con farro integrale e due bruschette.

Giovedì:
– Pranzo: Minestra con orzo integrale e verdure di stagione.
– Cena: Passato di legumi e verdure e bistecca di tacchino ai ferri.

Venerdì:
– Pranzo: Pasta con pomodorini e olive.
– Cena: Trota al cartoccio con patate e insalata iceberg.

Sabato:
– Pranzo: Frittata con formaggio grattugiato ed una fetta di pane tostato.
– Cena: Petto di pollo con passato di verdure.

Domenica:
– Pasta integrale con cavolfiore e insalata mista.
– Cena: Prosciutto crudo o bresaola con insalata di spinacini.

2. Dieta chetogenica

La dieta chetogenica è tra le più seguite anche nel 2020. Si tratta, però, di una dieta che può essere dannosa per la salute se non seguita correttamente o per periodi troppo lunghi. Questa dieta, infatti, è efficace solo se la si segue per periodi non superiori ad un settimana. Si tratta di un regime alimentare che riduce in maniera drastica i carboidrati e aumenta le proteine ed i grassi. Lo scopo di questo sbilanciamento è quello di costringere l’organismo ad utilizzare i grassi come unica fonte di energia. Il successo di questa dieta è dovuto soprattutto al fatto che risulta molto efficace nel far perdere peso, ma non è assolutamente facile da seguire. Ecco un esempio di dieta chetogenica.

Giorno 1
– Colazione: Prosciutto crudo e pane di segale.
– Spuntino: Pistacchi tostati.
– Pranzo: Trancio di salmone grigliato e con contorno rucola.
– Spuntino: Fiocchi di latte.
– Cena: Capretto grigliato e zucchine grigliate o al forno.

Giorno 2
– Colazione: Bresaola e pane di segale.
– Spuntino: Mandorle dolci.
– Pranzo: Trancio di salmone grigliato con fagiolini bolliti.
– Spuntino: Grana.
– Cena: Fetta di vitello con insalata e pomodorini.

Giorno 3
– Colazione: Speck e sottiletta con pane di segale.
– Spuntino: Arachidi tostate.
– Pranzo: Trota saltata in padella e lattuga.
– Spuntino: Frullato proteico.
– Cena: 2 uova intere e 2 albumi con broccoli lessi.

Giorno 4
– Colazione: Latte scremato con un cucchiaino di zucchero e 2 fette biscottate con marmellata.
– Spuntino: Yogurt bianco con latte scremato e un kiwi.
– Pranzo: Riso con pomodori e tonno con un filo di olio evo.
– Spuntino: Una mela.
– Cena: Trancio di pesce spada con spinaci lessi ed una fetta di pane integrale.

3. Dieta Plank

La dieta plank è basata su un regime alimentare ipocalorico ed iperproteico. Se seguita alla lettera, questa dieta promette di perdere fino a 9 chili in due settimane. Si tratta, però, di una dieta molto restrittiva e per questo molto difficile da seguire senza commettere alcuno sgarro. Prima di sottoporsi a questo tipo di dieta è sempre meglio rivolgersi ad un dietologo, poiché potrebbe risultare particolarmente rischiosa per la salute. Ecco un esempio di dieta plank.

Lunedì:
– Colazione: Caffè senza zucchero.
– Pranzo: 2 uova sode con spinaci.
– Cena: Prosciutto cotto.

Martedì:
– Colazione: Caffè senza zucchero ed una fetta di pane integrale.
– Pranzo: Una bistecca con insalata ed un frutto fresco di stagione.
– Cena: Prosciutto cotto.

Mercoledì:
– Colazione: Caffè senza zucchero ed una fetta di pane integrale.
– Pranzo: 2 uova sode con insalata mista e pomodorini.
– Cena: Prosciutto cotto ed insalata iceberg.

Giovedì:
– Colazione: Caffè senza zucchero con un po’ di pane integrale.
– Pranzo: 1 uovo sodo con carote crude o bollite e formaggio di tipo svizzero.
– Cena: Frutta fresca di stagione e 1 yogurt.

Venerdì:
– Colazione: Carote crude con succo di limone e un caffè senza zucchero.
– Pranzo: Pesce azzurro cotto al vapore con contorno di pomodorini.
– Cena: 1 bistecca con insalata mista.

Sabato:
– Colazione: Tè senza zucchero con succo di limone.
– Pranzo: Petto di pollo grigliato. (vedi anche la dieta del pollo)
– Cena: 2 uova sode con contorno di carote.

Domenica:
– Colazione: Tè senza zucchero con succo di limone.
– Pranzo: Una bistecca grigliata con frutta fresca di stagione.
– Cena: Pasto libero.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione di prodottidimagranti.net:

Il più efficace

  • Riduce il peso

  • Riduce il grasso

  • Riduce l'appetito

L'offerta migliore

  • Accelera il metabolismo

  • Controllo della fame

  • Ricostituente

Rassoda ogni parte del corpo

  • Bastano 10 minuti al giorno

  • Lavora su ogni muscolo

  • Combina esercizi cardio e tonici

L'ideale per ventre piatto e per scolpire gli addominali

  • Brucia i grassi

  • Da usare in qualsiasi momento

  • Bastano 10 minuti al giorno

Per rassodare i glutei

  • Rassoda i glutei

  • Scolpisce le gambe

  • Risultati rapidi

I prodotti consigliati che trovate all’interno degli articoli informativi, come per esempio gli articoli sulle diete, non fanno parte di quella specifica dieta, o metodo, o esercizio, o trattamento ecc ecc, ma sono solo un suggerimento aggiuntivo da parte della redazione, e la loro efficacia è sempre soggettiva. Inoltre dovresti sempre consultare un professionista prima di assumere e/o usare i prodotti suggeriti in questo sito web.
Le diete che trovate descritte in questo sito, sono solo a scopo informativo. Le diete di personaggi famosi, o di marchi registrati, o di aziende specifiche, che trovate in questo sito vanno sempre verificate con le fonti ufficiali in quanto non essendo noi gli autori e fondatori delle diete in questione, potrebbero talvolta esserci delle incongruenze. Tuttavia prima di seguire qualsiasi dieta consulta uno specialista. I nostri articoli sono a scopo informativo.
Gli esercizi fisici descritti in questo sito sono solo a titolo informativo. Prima di seguire qualsiasi esercizio, consultare un professionista del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BRUCIA I GRASSI IN ECCESSO IN UN CICLOSCOPRI DI PIU'