Dieta TLC

Dieta TLC funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

La Dieta TLC, acronimo di Therapeutic Lifestyel Change, è un innovativo regime alimentare che ha una duplice funzione: mira infatti a ridurre il colesterolo attraverso un corretto bilanciamento dei grassi nella dieta, cosi da favorire anche il dimagrimento.

Ideata dall’Istituto Nazionale di Sanità, si è diffusa rapidamente a partire dal 2017 visto il duplice beneficio per la linea e per la salute che è in grado di ottenere.

La caratteristica della Dieta TLC è quella di poter essere facilmente adattata anche per coloro che sono affetti da disturbi alimentari quali la celiachia, o chi fa scelte vegane e vegetariane; fondamentale per seguire correttamente la dieta è la riduzione dell’assunzione di grassi saturi, i quali devono rappresentare mediamente il 7% del fabbisogno giornaliero di calorie.

Dal punto di vista generale degli alimenti da eliminare dalla dieta, essi sono rappresentati dal burro, dalla carne rossa, dai cibi prodotti nei fast food e dal latte intero. Infine, anche il consumo di alcolici è fortemente sconsigliato o comunque seguendo la dieta si deve tendere a ridurlo.

Vediamo quindi ora, dopo questa breve introduzione, quali sono le caratteristiche della Dieta TLC, se funziona veramente, focalizzando l’attenzione su un menù di esempio tipico.

Caratteristiche e obiettivi della Dieta TLC

Come abbiamo accennato precedentemente, la caratteristica principale della Dieta TLC è quella di avere come obiettivo la riduzione del colesterolo e, solo secondariamente in ragione di questo scopo, favorire il dimagrimento. Tutto ciò passa necessariamente attraverso un radicale cambiamento sia delle abitudini alimentari che dello stile di vita.

Seguendo la Dieta TLC, sia a tavola che in generale, vi sono alcune regole da seguire:

  • innanzitutto occorre mangiare con regolarità, evitando di fare digiuni anche di pochi giorni;
  • svolgere attività fisica con costanza e regolarità, per almeno 40 minuti al giorno, concentrandosi su sport come la corsa e il nuoto;
  • a tavola non bisogna mai superare i 150 grammi di porzione per la carne non superare i 200 mg di colesterolo in generale.

Gli alimenti della Dieta TLC

Il regime alimentare previsto dalla Dieta TLC non è molto rigido, nel senso di eliminare diversi alimenti: si sofferma piuttosto sulla scelta tra cibi salutari e altri che possono rappresentare un rischio per quanto riguarda l’insorgenza di problemi cardiovascolari o relativi all’aumento del tasso di colesterolo.

La Dieta TLC risulta essere quindi uno stile alimentare particolarmente indicato per chi soffre di patologie lievi al cuore e chi vuole prevenire questo tipo di problema. Inoltre, favorendo anche un ottimo dimagrimento, rappresenta la soluzione ideale per chi vuole dimagrire migliorando anche il proprio livello generale di salute.

Vediamo nel dettaglio l’insieme degli alimenti che sono consentiti in regime di Dieta TLC, soffermandoci anche sulle porzioni, o sulla quantità, da poter assumere giornalmente:

  • frutta e verdura di stagione: è possibile consumarne dalle 2 alle 5 porzioni al giorno;
  • riso e grano interno: dalle 6 porzioni in su quotidianamente;
  • alimenti con basso contenuti di grassi: 2 o anche 3 porzioni giornaliere;
  • prodotti di origine animale, come la carne bianca, il pesce e le uova: consentiti nella misura di 150 grammi al giorno;
  • olio e grassi non saturi: in dosi minime giornaliere;
  • dolci: consentiti ma solo quelli che presentano un basso contenuto di grassi saturi.

Come si può notare, gli alimenti consentiti e la quantità delle porzioni sono sufficienti a garantire il fabbisogno giornaliero ottimale di tutti i nutrienti e le proteine necessarie al nostro organismo, eliminando quelli che sono gli alimenti con caratteristiche dannose per la linea e, principalmente, per la salute.

Menù settimanale della Dieta TLC

Vediamo adesso un menù tipo settimanale che può essere seguito da tutti al fine di ritrovare la propria linea e migliorare il proprio stato di salute:

Lunedì

colazione: latte scremato, accompagnato da pane integrale sul quale si può spalmare della marmellata o del miele;
pranzo: riso integrale al sugo, 80 grammi al massimo, con contorno di verdure al vapore;
cena: carne bianca a scelta tra pollo e tacchino, cotta alla piastra con contorno di verdure al vapore.

Martedì

colazione: tè verde, accompagnato con del pane tostato su cui possiamo spalmare marmellata o miele;
pranzo: pasta al pesto, al massimo 60 grammi, con verdure cotte al vapore come contorno;
cena: un uovo e 200 grammi di verdure al vapore.

Mercoledì

colazione: spremuta d’arancia o un succo di frutta a scelta e un dolce senza zucchero;
pranzo: 60 grammi di pasta al sugo accompagnati da un’insalata;
cena: pesce a scelta tra salmone e tonno, al massimo 200 grammi, con contorno di verdure.

Giovedì

colazione: latte scremato, con frutta o cereali integrali;
pranzo: 70 grammi di risotto, a scelta tra zafferano o legumi, e secondo di verdure;
cena: pesce cotto al vapore, 200 grammi al massimo, scegliendo tra merluzzo o salmone e insalata di contorno.

Venerdì

colazione: possibilità di scelta tra latte scremato, tè verde e un dolce senza zucchero;
pranzo:60 grammi di pasta alle verdure e 200 grammi di verdure cotte al vapore come contorno;
cena: nuovamente 200 grammi di verdure al vapore che accompagnano un affettato magro, ad esempio 100 grammi di prosciutto crudo o di bresaola;

Sabato

colazione: spremuta d’arancia e pane tostato su cui è possibile spalmare del miele;
pranzo: carne rossa ai ferri, al massimo 150 grammi, con insalata di contorno;
cena: pizza con verdura

Domenica

colazione: tè con proprietà antiossidante o drenante, con una fetta di pane ai cereali o integrale;
pranzo: riso in bianco, al massimo 80 grammi;
cena: formaggi magri, massimo 70 grammi, con contorno di 200 grammi di verdure alla griglia.

Come si pò notare, il menù della Dieta TLC è ricco e vario di alimenti, tutti anche molto gustosi. Può essere facilmente adattato anche per specifiche esigenze alimentari e, durante la giornata, sono consentite due merende a metà mattinata o pomeriggio con frutta e verdura per spezzare la fame o placare attacchi di fame.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

Il più efficace

  • Riduce il peso

  • Riduce il grasso

  • Riduce l'appetito

L'offerta migliore

  • Accelera il metabolismo

  • Controllo della fame

  • Ricostituente

Rassoda ogni parte del corpo

  • Bastano 10 minuti al giorno

  • Lavora su ogni muscolo

  • Combina esercizi cardio e tonici

L'ideale per ventre piatto e per scolpire gli addominali

  • Brucia i grassi

  • Da usare in qualsiasi momento

  • Bastano 10 minuti al giorno

Per rassodare i glutei

  • Rassoda i glutei

  • Scolpisce le gambe

  • Risultati rapidi

I prodotti consigliati che trovate all’interno degli articoli informativi, come per esempio gli articoli sulle diete, non fanno parte di quella specifica dieta, o metodo, o esercizio, o trattamento ecc ecc, ma sono solo un suggerimento aggiuntivo da parte della redazione, e la loro efficacia è sempre soggettiva. Inoltre dovresti sempre consultare un professionista prima di assumere e/o usare i prodotti suggeriti in questo sito web.
Le diete che trovate descritte in questo sito, sono solo a scopo informativo. Le diete di personaggi famosi, o di marchi registrati, o di aziende specifiche, che trovate in questo sito vanno sempre verificate con le fonti ufficiali in quanto non essendo noi gli autori e fondatori delle diete in questione, potrebbero talvolta esserci delle incongruenze. Tuttavia prima di seguire qualsiasi dieta consulta uno specialista. I nostri articoli sono a scopo informativo.
Gli esercizi fisici descritti in questo sito sono solo a titolo informativo. Prima di seguire qualsiasi esercizio, consultare un professionista del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il dimagrante più venduto in ItaliaSCOPRI DI PIU'