dieta pegana

Dieta Pegana funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

La dieta pegana trae questo nome da una combinazione tra la dieta paleo e quella vegana.
Questo regime alimentare fu proposto dal dottor Mark Hyman nel 2014.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame
Bestseller No. 2
Boost Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italy
  • Programma perdita di peso di 1 mese: Programma brucia grassi di 1 mese: 120 pillole di alta qualità made in Italy progettate per sostenere le diete ipocaloriche.

Negli ultimi anni ha avuto un grande seguito ed una sempre più elevata richiesta perché è considerata una dieta equilibrata e davvero molto avanzata siccome risulta dalla fusione di due regimi che aiutano ad ottenere un dimagrimento veloce, efficace e duraturo nel tempo.

Che cos’è la dieta pegana

 

La dieta pegana comprende i principi e i regimi alimentari di due altre diete quella paleo e quella vegana.
La dieta paleo è fondata sul consumo principale di carne, frutta e verdura, mentre limita l’utilizzo di tutti quegli alimenti che risulatano da lavorazioni come cereali, formaggi e latticini, tutti i tipi di oli, i legumi e le patate.

La dieta Vegana, invece, elimina ogni genere di alimento di origine animale, quindi carne, pesce, uova, formaggi, latte, perfino le gelatine e il miele.
Gli alimenti che le due diete ammettono e condividono sono la frutta e la verdura.

Cosa prevede la dieta pegana

La dieta pegana prevede un regime alimentare basato su frutta e verdura che dovrebbero rappresentare ben il 75% di tutte le portate.
La carne, in questo tipo di alimentazione, non è più un piatto principale ma diventa un contorno.

Vi sono alimenti da preferire se si segue una dieta pegana, fra i quali vi sono:

– cereali integrali;
– frutta e verdura di ogni specie;
– noci e semi;
– zucchero in modeste quantità e solo occasionalmente;
– carne di animali allevati in maniera ecologica, nutriti con erbe e foraggi e non con mangimi industriali. Le carni di manzo, pollo, maiale e pesce vanno comunque consumate con molta moderazione;
– tutti i cibi contenti grassi insaturi e sani come noci, cocco e avocado.

Gli alimenti che assolutamente non si devono mangiare, se si segue una dieta pegana, sono:

– i latticini e tutti i derivati del latte come yogurt e formaggi. Si possono solo consumare latte e formaggi di capra o di pecora;
– Grano, anche quello integrale e tutti i suoi derivati, cereali anche integrali e senza glutine perché aumentano gli zuccheri nel sangue e possono innescare autoimmunità;
– tutti i legumi, tranne le lenticchie;
– gli oli vegetali;
– gli alimenti prodotti con ingredienti chimici , come conservanti, e coloranti, dolcificanti, o additivi vari. I vegetali coltivati facendo uso di pesticidi.

I benefici della dieta pegana

Questa tipologia di dieta è adottata da tutti i salutisti che la considerano un regime alimentare adatto, non solo a perdere peso corporeo e a mantenere quello ideale, ma anche un sistema alimentare sano ed equilibrato perché a basso tenore glicemico.

Oggi come oggi in un momento in cui, in ogni parte del mondo, troppe persone consumano dosi eccessivi di cibi ricchi di grassi, coloranti e additivi chimici, bevande zuccherate e quindi aumentano patologie cardiache e vascolari, la dieta pegana è la soluzione ideale per ritrovare uno stile di vita sano a partire dall’alimentazione.

Essa si fonda sul presupposto di mangiare cibi naturali e poco raffinati come frutta e verdure fresche, proteine e grassi insaturi, sani e biologici, niente cibi spazzatura e da fast food.
Riguardo alle verdure è consigliabile variarle il più possibile e prediligere i vegetali di colore scuro, non amidacee.

La zucca e le patate sono consentite ma vanno consumate con moderazione non più di 70 grammi al giorno.

Le verdure che sarebbe meglio acquistare sono quelle provenienti da colture biologiche e sono: sedano, spinaci, peperoni, verza cavolo nero, cetrioli, pomodori, peperoncini e vegetali a foglia verde, broccoli, cavolini di Bruxelles, bietole, rucola, cipolla, aglio, asparagi, radicchio, funghi shiitake, cime di rapa, barbabietola rossa, zucchine, alghe topinambur e carote, scarola e crescione.

Per quanto riguarda la frutta, quella consigliata è principalmente con pochi zuccheri come: frutti di bosco, kiwi, mele, cocomero, susine , pesche, pere, ciliege, arance, pompelmi e melograno.
Sì anche a bacche come quelle di goji e acai.

Gli effetti disintossicanti e antinfiammatori della dieta pegana sono noti.
Per poter depurare l’organismo e farlo rimanere in un sano e salutare equilibrio il consiglio è di seguire la dieta pegana non solo due o tre giorni a settimana, necessari per la fase detox, ma sempre.

La dieta pegana fa davvero dimagrire?

Tutti coloro che hanno provato ad intraprendere la dieta pegana affermano di aver ottenuto risultati sorprendenti di dimagrimento già dai primi 10 giorni, riuscendo a perdere anche 5 kg in 30 giorni.
L’importante è seguire questa dieta in maniera continuativa senza interruzioni.

Questa tipologia di regime, inoltre, non è monotono come le rispettive diete paleo o vegana, permette una varietà maggiore nella combinazione dei cibi e nella loro scelta.

Combinando, inoltre, le due diete, oltre a dimagrire si assumono molte vitamine e sali minerali, quantità maggiori di zinco, rispetto ad una normale alimentazione, ferro, rame, vitamine D e E.
Il corpo, in questo modo, riesce a perdere peso velocemente pur mentendosi sano senza incorrere in carenze alimentari pericolose.

Schema e menù per un giorno della dieta pegana

Quando s’intraperende una dieta pegana bisogna prediligere cibi freschi e biologici, soprattutto le verdure.
Di seguito l’esempio di menù per un giorno con la dieta pegana:
– colazione a base di frittata di uova e vegetali, un frullato di frutta fresca;
– pranzo: insalata di cavolo e avocado, un pugno di fagioli e cereali, qualche striscia di pollo alla piastra;
– cena: salmone cotto al vapore, insalata di rucola o crescione.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *