Dieta Djokovic

Dieta Djokovic funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

Novak Djokovic è conosciuto per la sua attività di tennista per cui è importante perseguire la forma fisica al fine di garantire prestazioni di massima eccellenza.
La sua dieta non è per dimagrire ma di mantenimento ovvero si cerca di assumere alimenti che possano in qualche modo donare allo sportivo la giusta energia senza appesantirlo in modo da garantire il massimo equilibrio fisico e svolgere gli allenamenti e le partite senza particolari problemi.

Migliori dimagranti in offerta

Bestseller No. 1
Brucia Grassi Potenti Veloci | Integratore Made in Italy 60 capsule | Dimagrante forte veloce, Perdita peso | Termogenico, Drenante, Energia | Bruciagrassi
  • 🇮🇹 MADE IN ITALY: CLIIN crea solo prodotti Made in Italy per offrire una soluzione di qualità insuperabile. Siamo una Start Up Italiana, supporta l'economia locale e contribuisci a preservare le tradizioni che rendono l'Italia unica nel mondo.
  • ✅ FORMULA APPROVATA DAL MINISTERO DELLA SALUTE: Gli estratti naturali di CLIIN sono stati formulati secondo i più recenti dettami della nutraceutica al fine di migliorare il benessere psicofisico
  • 🔥BRUCIAGRASSI: La sinergia tra Caffeina, Estratto di Garcinia e Guaranà attiva il metabolismo e promuove la scomposizione dei grassi, consentendo al corpo di consumare più calorie e liberare energia, facilitando così il processo di perdita di peso.
Bestseller No. 2
Bull Burner Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Prodotto in Italia
  • Programma perdita di peso di 30 giorni: Programma drenante brucia grassi di 30 giorni: 120 pillole di alta qualità made in Italy progettate per sostenere le diete dimagranti.
  • Formula potente: contiene glucomannano (1200 mg), L-carnitina, bromelina e tè verde efficaci per stimolare il metabolismo e modellare addome, pancia e fianchi in modo naturale.
  • Effetto drenante uomo e donna: la bromelina dell'ananas (100 mg) riduce il gonfiore e l'accumulo di liquidi nelle gambe, braccia e cosce, supportando la digestione e l'eliminazione delle tossine.

A seguire una guida sulla dieta di Novak, caratteristiche e menù di esempio.

Dieta di Djokovic: caratteristiche

Il successo di un atleta come Novak è dovuto a tanti sacrifici e sicuramente la sua forma fisica è una delle chiavi della sua gloria ragion per cui è un numero uno nell’arte del tennis.
Come ogni atleta Novak deve preservare la sua forma fisica, il tennis è uno sport che richiede fiato ed energia, se si è troppo appesantiti si rischia di non essere scattanti.
Novak è noto non solo come professionista del tennis ma il suo fisico scultoreo, è una statua.

La sua alimentazione è fatta di cibi sani, il regime alimentare esclude lattosio e glutine ma non per una scelta tecnica ma solo perché ne è intollerante.
Tuttavia, che si sua o meno intolleranti a queste due componenti, tutti possono seguire questa dieta perché fatta di alimenti che fanno bene a prescindere.
Per mantenere un fisico in forma non basta la mera attività fisica ma bisogna mangiare anche bene.

Dieta Novak: funziona o no

La dieta di Novak funziona come dimostra la sua forma fisica sempre impeccabile e le sue prestazioni eccellenti che lo portano ad essere un campione nella sua disciplina.
Tuttavia, per funzionare bene è necessario seguire il piano alimentare con scrupolosità senza fare sgarri.

Chi decide di attenersi alla dieta di Novak deve avere a mente alcune regole fondamentali:

1. favorire nell’alimentazione la scelta di cibi integrali da preferire a quelli eccessivamente lavorati;
2. tanta verdura fresca e di stagione non eccessivamente condita;
3. pesce da mangiare più volte nell’arco della settimana;
4. giusta idratazione, tanta acqua, bibite non gasate e tisane e preparati anti-ossidanti per garantire la giusta diuresi;

In passato, gli atleti non facevano molta attenzione all’alimentazione, poi, si è scoperto che il mero allenamento di per sè non bastava e che seguire un regime alimentare sano fosse una chiave vincente per performance vittoriose.

Ecco cosa mangia Novak

Si è voluto dividere la dieta di Novak tra colazione, pranzo e cena per dare un’idea completa del tipo di dieta che segue l’atleta.

Colazione

La colazione di Novak è fatta di concentrati di energia e vitamine per iniziare la giornata con il giusto apporto calorico.
Beve centrifugati misti con il particolare l’impiego di frutti rossi e uova a cui aggiunge per dare un tocco di croccantezza qualche seme di lino.

Pranzo

Il pranzo vede alternarsi pasta o riso, nel suo caso senza glutine dato che è intollerante a questa componente, a cui accompagna verdure fresche e non particolarmente lavorate.

Cena

La cena è leggera al fine di permettere un adeguato riposo senza appesantirsi, si passa alla preparazione di zuppe o pesce.

Spuntini

Gli spuntini di Novak sono a bassa contenuto calorico, la scelta è evitare l’eccesso di zuccheri ragion per cui si opta tra cioccolato fondente di qualità e frutta fresca come datteri.

Cosa associa Novak alla dieta

Come ogni atleta Novak rinforza la sua dieta usando degli integratori naturali al fine di recuperare prontamente le energie, ricchi di sali minerali e di vitamine con l’impiego di estratti come la piperina e la curcuma ottimo per bruciare i grassi in eccesso e attivare il metabolismo corporeo.
Ideale per facilitare la digestione, rappresenta un detox naturale per ripulire gli organi, in particolare, il fegato e i reni ma anche l’intestino.
La piperina da cui il nome si evince la caratteristica del pepe favorisce il dimagrimento e ha un retrogusto piccante rinfrescante e gradevole.
La curcuma è una spezia conosciuta per le sue qualità anti-ossidanti, fa bene al fisico in quanto consenti di buttar via tutte le tossine e scorie in eccesso depurando il corpo.

Giornata tipica della dieta Novak

A colazione possono essere assunti centrifugati, ma la giornata deve assolutamente iniziare bevendo almeno 2 bicchieri d’acqua, al centrifugato può essere sostituito del miele o delle fibre e ancor frutta secca.
A metà mattina se la fame bussa è possibile consumare un pò di frutta o mangiare dei salatini senza glutine.
A pranzo come si è detto pasta o riso a cui accompagnare sempre delle verdure, le verdure vanno mangiate tutti i giorni perché fanno bene al fisico e consentono il giusto apporto di acqua.
Nel pomeriggio un altro snack avocado, tonno o melone se di stagione.
La cena insalata di nuovo o verdure in zuppa e pesce tanto pesce da prediligere alle proteine della carne in quanto può leggero.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

L’idratazione nella dieta di Novak

Un altro aspetto della dieta di Novak è dato dai liquidi, si è detto che il corpo per funzionare bene deve essere perfettamente idratato ragion per cui la giornata di Novak inizia non subito con la colazione ma con ben 2 bicchieri di acqua che consentono all’organismo di riattivarsi.

Segue la colazione e l’idratazione continua attraverso l’assunzione di integratori e di cibi ad ampio contenuto di acqua come verdure o zuppe.
Durante la giornata va consumata tanta acqua naturale e tisane o tè depuranti con caratteristiche detox al fine di ripulire l’orgaismo.
Un tennista perde tanta acqua attraverso il sudore ragion per cui è importante che si idrati costantemente per evitare di disidratarsi.

Se normalmente un uomo deve bere 2 litri di acqua al giorno un tennista deve bere molto di più per sostituire i liquidi persi attraverso il sudore dovuto agli allenamenti o alle gare sportive soprattutto se fa caldo e si gioca sotto il sole cocente.

Idratarsi bene permette di avere il fiato giusto per affrontare le gare e evita spiacevoli incidenti come svenimenti dovuta ad una perdita eccessiva di liquidi.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *