dieta della mela

Dieta della Mela funziona? Schema e menù di esempio

La dieta della mela è sicuramente una tra quelle più apprezzate. Grazie alla reperibilità di questo frutto, disponibile in pratica tutto l’anno, è possibile applicare tale regime alimentare quando più lo si desidera, anche se i periodi migliori sono gennaio e aprile.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame
Bestseller No. 2
Boost Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italy
  • Programma perdita di peso di 1 mese: Programma brucia grassi di 1 mese: 120 pillole di alta qualità made in Italy progettate per sostenere le diete ipocaloriche.

Perchè?

Per il semplice fatto che la mela svolge funzioni disintossicanti e dopo le abbuffate delle feste di Natale e Pasqua la dieta delle mele sa dare maggiori risultati, eliminando liquidi e tossine in eccesso.

Dieta della mela: cos’è?

La dieta della mela prevede un controllo alimentare per un tempo non superiore ad una settimana e ha finalità depurative. Inoltre favorisce la perdita di peso, almeno fino a 2 Kg. La ripetizione è possibile ma il consiglio è destinare al “repeat” una settimana del mese successivo a quello in cui è stata già svolta, in modo da lasciar passare almeno 35 giorni pieni tra la fine di un ciclo e l’inizio dell’altro (5 settimane di intervallo).

Ciò è indicato perchè questa dieta prevede un apporto ipocalorico rispetto al fabbisogno normale giornaliero. Un consulto medico è consigliato prima di iniziare la dieta. Per le donne che sono in attesa di un bebè, la dieta della mela appare inadeguata e quindi non dovrebbe essere presa in considerazione.

La dieta delle mele piace perchè non prevede molte restrizioni, ma soltanto qualche importante attenzione che rappresenta la condizione “sine qua non” per far funzionare tutto secondo le attese.

Dieta della mela: come funziona?

Il regime dietetico porta effetti che si basano sulle molteplici proprietà del frutto, considerato universale. La mela sa essere elemento prezioso di molte ricette e sa essere presente anche in diverse insalate, macedonie e frullati.

La dieta della mela funziona se viene associata ad attività fisica per almeno una mezz’ora al giorno, ma se si desidera ampliarne gli effetti è possibile abbinare del riso alle portate. In questo caso è più facile perdere peso e arrivare anche a 3 Kg in una settimana.

La strategia alimentare basata sul consumo delle mele prevede anche l’integrazione con altri alimenti, quali carne, pesce, verdure.

E’ fondamentale bere almeno 2 litri al giorno di acqua e preparare un condimento con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale iodato e dell’aceto di mele (o limone a seconda dei casi e delle preferenze). Chi invece apprezza condimenti con latte di soia o con salse magre allo yogurt può tranquillamente utilizzarli in luogo del classico olio, aceto e sale.

Per far funzionare il piano è determinante prendere in considerazione non tanto le quantità delle verdure, ma più che altro il loro modo di cucinarle. Nella settimana di dieta andrebbe limitato al massimo il consumo di vino, alcolici in genere e bevande zuccherine, mentre sono sempre ammesse le mele in qualsiasi momento del giorno.

Dieta delle mele: come mantenere i risultati ottenuti?

Se con la dieta delle mele sono stati ottenuti dei risultati è importante mantenerli nel tempo, evitando di sprecare tutti i sacrifici fatti. Per questo è fondamentale dapprima cercare di ottimizzare i benefici della dieta e in seguito continuare a vederli attivi e concreti.

Per valorizzare il piano dietetico e confermare poi quanto ottenuto, è necessario proseguire l’abitudine a bere molto, possibilmente uno o due bicchieri di acqua prima di ogni pasto (anche al mattino appena alzati). Inoltre uno sguardo ai metodi di cottura è sempre ben accetto: meglio scegliere la piastra, la griglia, il vapore, il forno, evitando cibi fritti o ricchi di condimenti. Utilizzare le spezie, ad esempio, è un buon modo per arricchire di sapore i piatti, sostituendo così il sale.

Schema e menù di esempio

In generale la colazione prevede a scelta dello yogurt magro, una tazza di the, un frutto di stagione (a parte la mela, ottimi i kiwi e i frutti di bosco), un bicchiere di latte scemato, un paio di gallette di riso, caffè, spremuta, mele cotte, frullato di mele (con pere, banana, 3 prugne secche, un frutto di stagione). Alternare giornalmente non più di 2-3 alimenti.

Tutto ciò vale anche per spuntino e merenda: in questi casi è possibile scegliere a piacimento un prodotto tra quelli appena suggeriti. Le mele sono utili per saziare ogni senso di fame. Al posto del pane è consigliabile consumare un paio di gallette di riso, ma se non piacciono è concessa una fetta di pane integrale.

  • Lunedì: il pranzo si compone di una porzione ridotta di riso bianco bollito, del primo sale e di contorno zucchine in padella o alla griglia. Uovo sodo per cena, con delle verdure lessate e condite con olio e limone (coste, bieta, erbette, spinaci) e una mela.
  • Martedì: petto di pollo ai ferri, insalata mista e una mela per pranzo, mentre alla sera un buon minestrone con un paio di cucchiai di formaggio parmigiano.
  • Mercoledì: pranzo a base di riso integrale e pesce al forno, cena con insalata, tonno e una mela.
  • Giovedì: bistecca di vitello ai ferri con limone e verdure bollite per l’ora del mezzogiorno, per cena, invece, un formaggio leggero come ricotta light o feta. Il contorno prevede insalata mista (magari con delle verze) oppure dei finocchi cotti al vapore. In caso di ulteriore senso di fame, scegliere una mela almeno un’ora prima di coricarsi.
  • Venerdì: petto di tacchino a pranzo con un contorno di carote condite olio e limone, mentre per la sera del pesce ai ferri (salmone, branzino, orata, pesce spada) con spinaci. Una mela a completamento.
  • Sabato: pranzo molto leggero con bresaole, rucola, sottilissime fettine di mela, scaglie di parmigiano e un paio di gallette di riso. Alla sera viene concesso un hamburger con melanzane o peperoni preparati alla griglia o saltati in padella.
  • Domenica: riso e petto di tacchino per pranzo, pesce ai ferri o al forno alla sera. In entrambe le occasioni il contorno sarà un’insalata oppure degli spinaci cotti al vapore.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *