Dieta del pollo

Dieta del pollo funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

La dieta del pollo promette di perdere peso efficacemente in tempi rapidi e senza troppe rinunce. Alimento proteico e povero di grassi saturi, è ideale per eliminare i chili di troppo e proteggere cuore ed arterie. Ma funzionerà davvero? Scopriamolo subito.

Perché scegliere la dieta del pollo?

Il pollo è un alimento salutare, un vero toccasana per l’organismo. Ricco di proteine, di minerali (come zinco, selenio, sodio, potassio e fosforo), di amminoacidi tra cui il triptofano, precursore della serotonina (l’ormone del buon umore), di vitamina A e del gruppo B è consigliato da nutrizionisti e dietologi di tutto il mondo.

Particolarmente apprezzato per la tenerezza delle carni, si presta a tante sfiziose preparazioni e a diversi tipi di cottura. Può essere consumato in qualsiasi periodo dell’anno con maggiore frequenza nei mesi primaverili ed estivi, in cui l’intestino richiede cibi leggeri e di facile digeribilità.

Nonostante le restrizioni, la dieta del pollo rispetto ad altre scelte alimentari consente di rimettersi in forma in tempi piuttosto brevi, senza rinunciare al gusto.

Come funziona la dieta del pollo?

All’interno del nuovo piano alimentare, il pollo diventa l’elemento cardine, dominante e talvolta anche l’unico. Senza panatura né pelle, prediligendo una cottura dietetica (forno, bollito o griglia), si rivela un cibo ipocalorico, saziante, ideale per una più rapida perdita di peso. Come tutte le diete, per dare risultati visibili, deve essere associata ad una regolare attività fisica e ad uno stile di vita sano e bilanciato. Il nuovo regime alimentare, carente di alcune vitamine e nutrienti indispensabili per l’organismo, va seguito solo per brevi periodi e dopo l’approvazione di un nutrizionista o un dietologo qualificato.

I benefici della dieta del pollo

Studi condotti nel 2005 dall’Università di Washington testimoniano come la dieta del pollo, ricca di proteine, possa ridurre significativamente il senso di fame, rivelandosi ideale per raggiungere l’obiettivo in tempi brevi. I ricercatori hanno preso in esame 19 persone di età e sesso differenti, sottoponendole a diverse diete e monitorandole per due settimane. Ne è conseguito che la maggior parte dei pazienti che seguivano una dieta iperproteica perdevano regolarmente peso senza soffrire la fame.

Nel 2010, inoltre, la Harvard Medical School ha testato i benefici della dieta del pollo su 84.136 donne in età compresa tra i 30 e i 55 anni, appurando che rispetto alla carne rossa il pollo riduce del 20% i valori del colesterolo nel sangue e di conseguenza anche i rischi di sviluppare patologie legate al sistema cardiocircolatorio, il che non è poco. La carne bianca, consigliata nell’alimentazione di anziani e bambini, è ricca di selenio e vitamina B6, nutrienti utili per la perdita di massa grassa ma non muscolare.

Come seguire la dieta del pollo: consigli utili

La dieta del pollo è un regime alimentare molto restrittivo. Il piano prevede un solo pasto che non contenga pollo, di solito la colazione, un momento importante da non sottovalutare. Al mattino quindi è meglio prediligere cibi leggeri, poveri di grassi, ma in grado di fornire le energie necessarie per poter affrontare la giornata almeno fino allo spuntino. A pranzo e a cena il pollo è il vero protagonista. L’alimento si presta a diverse gustose preparazioni, ma attenzione al metodo di cottura e al condimento! Esagerare con sale, salse barbecue o maionese, può causare un enorme aumento di calorie vanificando i risultati. Da evitare il pollo fritto o rosolato nell’olio o nel burro, il kebab di pollo, i cibi precotti e preconfezionati.

Per condire è opportuno sostituire il sale con una combinazione di spezie, in particolare il curry o la piperina che contribuiscono ad insaporire aiutando a smaltire i grassi in eccesso. Per garantire un giusto apporto di calorie all’organismo, è bene suddividerle in maniera adeguata e uniforme durante tutta la giornata. Il pollo si sposa perfettamente con diverse pietanze leggere e di alta digeribilità, che non vanno ad alterare il contenuto calorico come verdure ed ortaggi (broccoli, cipolle, patate, carote, cavolfiori, rape e sedano), ma anche con il riso, un altro alimento versatile in cucina e molto gustoso. Ottimo sia caldo che freddo, il pollo si presta alla realizzazione di fresche insalate condite con della salsa allo yogurt. Aglio, succo di limone, parmigiano o un pizzico di sale, inoltre, insaporiscono le pietanze ma con leggerezza, mantenendo più o meno i valori calorici della carne bianca.

Mentre si segue la dieta del pollo si suggerisce di eliminare le bevande zuccherate e comunque ad alto contenuto calorico, a favore di acqua preferibilmente naturale e non gassata. Si consiglia di bere da sei a otto bicchieri al giorno, corrispondenti a un litro e mezzo, due litri.

Quali sono gli integratori che massimizzano la dieta del pollo?

Fermo restando che prima di intraprendere la dieta del pollo è bene consultare uno specialista, potrebbe essere necessario ricorrere a degli integratori alimentari per intensificare gli effetti del nuovo regime alimentare senza incorrere in controindicazioni. Gli integratori a base di Curcuma e Piperina (clicca qui per saperne di più) contribuiscono a bruciare i grassi, a depurare fegato, reni e intestino. Riducono il senso di fame e stimolano il metabolismo.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

Il più efficace

  • Riduce il peso

  • Riduce il grasso

  • Riduce l'appetito

L'offerta migliore

  • Accelera il metabolismo

  • Controllo della fame

  • Ricostituente

Rassoda ogni parte del corpo

  • Bastano 10 minuti al giorno

  • Lavora su ogni muscolo

  • Combina esercizi cardio e tonici

L'ideale per ventre piatto e per scolpire gli addominali

  • Brucia i grassi

  • Da usare in qualsiasi momento

  • Bastano 10 minuti al giorno

Per rassodare i glutei

  • Rassoda i glutei

  • Scolpisce le gambe

  • Risultati rapidi

Schema della dieta del pollo

Ecco un esempio di dieta del pollo con un’ampia varietà di combinazioni:

Colazione. Leggera e ipocalorica a base di yogurt magro e cereali oppure un frullato proteico a base di frutta fresca di stagione.

Pranzo. Insalata mista di pollo con salsa allo yogurt oppure riso con petto di pollo.

Cena. 200 g di petto di pollo grigliato accompagnato da peperoni anch’essi grigliati oppure straccetti di pollo conditi con aceto, con un contorno di rucola e pomodorini.

Per una reale efficacia della dieta è importante non saltare mai i pasti e variare le pietanze senza esagerare con le quantità. Attenzione ai metodi di cottura prediligendo in modo particolare il bollito, la piastra oppure il forno. Un occhio di riguardo va alla colazione che deve essere leggera, ipocalorica ma gustosa.

I prodotti consigliati che trovate all’interno degli articoli informativi, come per esempio gli articoli sulle diete, non fanno parte di quella specifica dieta, o metodo, o esercizio, o trattamento ecc ecc, ma sono solo un suggerimento aggiuntivo da parte della redazione, e la loro efficacia è sempre soggettiva. Inoltre dovresti sempre consultare un professionista prima di assumere e/o usare i prodotti suggeriti in questo sito web.
Le diete che trovate descritte in questo sito, sono solo a scopo informativo. Le diete di personaggi famosi, o di marchi registrati, o di aziende specifiche, che trovate in questo sito vanno sempre verificate con le fonti ufficiali in quanto non essendo noi gli autori e fondatori delle diete in questione, potrebbero talvolta esserci delle incongruenze. Tuttavia prima di seguire qualsiasi dieta consulta uno specialista. I nostri articoli sono a scopo informativo.
Gli esercizi fisici descritti in questo sito sono solo a titolo informativo. Prima di seguire qualsiasi esercizio, consultare un professionista del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il dimagrante più venduto in ItaliaSCOPRI DI PIU'