dieta del panino

Dieta del panino funziona? Schema e menù di esempio

Potrà sembrare insolita, ma esiste una dieta del panino che promette di far perdere da 1 a 2 Kg a settimana senza fatica e senza troppe rinunce. Il menù giornaliero prevede 1200-1300 chilo-calorie ed è gustoso, variegato, capace di accontentare davvero i gusti di ognuno. La particolarità di questa dieta riguarda anche il periodo di esecuzione: da lunedì al venerdì compresi, saltando il sabato e la domenica. In questa guida scopriremo tutto quello che c’è da sapere sulla dieta del panino e vedremo da vicino anche un menù di esempio da provare subito.

Migliori dimagranti in offerta

Bestseller No. 1
Odelù Brucia Grassi Potenti Veloci 120 Cpr, Uso Dieta Dimagrante Forte,Con Carnitina, Te Verde, Caffeina, Glucomannano, Per Dimagrire Velocemente, Pillole Dimagranti Veloci E Efficaci Made In Italy
  • FORMULA PREMIUM POTENZIATA - PowerSlim ti aiuta ad accelerare il metabolismo in modo originale con doppia azione brucia grassi combinata a controllo appetito, mediante una speciale formula extra forte dimagrante, utilizzabile anche con le proteine in polvere, nel pre workout palestra, con la spirulina ultra dimagrante, con il lassativo dimagrante forte, garcinia cambogia, e perfetta la compatibilità con un diuretico drenante forte dimagrante e con integratori ad azione anticellulite
  • EFFICACE RIDUZIONE DI APPETITO COMBINATA A DIMAGRIMENTO - Powerslim é molto efficace per attivare la termogenesi, adatto a chi ama la dieta keto slim, ma non può essere un pasto sostitutivo dimagrante. La sua particolare formula lo rende idoneo all'uso con carbone vegetale, curcuma e piperina plus, con prodotti detox per fegato e intestino, e aloe vera da bere. L'assunzione di Powerslim ti garantisce un efficace riduzione della fame, e va associato ad una regolare attività fisica
  • BENESSERE IN TUTTO IL CORPO - un approccio globale (corporeo, emotivo e psicologico) ti permetterà di liberarti dai tuoi pensieri limitanti e di perdere peso in modo sano. Powerslim non appartiene solo alla categoria dei prodotti dimagranti forti e veloci, ma è soprattutto un programma di valore personalizzato che la nostra azienda sviluppa per i clienti, che consente a tutti di ottenere il risultato voluto, nel tempo specifico che serve, in base a sesso, peso, altezza, e massa corporea
OffertaBestseller No. 2
DRENASLIM® DETOX - 240 COMPRESSE | Drenante Forte Dimagrante | Bromelina Forte | Detox Dimagrante Drenante Depurativo Antiossidante | Diuretico Forte con Bromelina, Orthosiphon, Gymnema, Finocchio
  • ⚡️AZIONE DETOX RAPIDA E FORTE: uno dei grandi benefici del nostro integratore drenante dimagrante è il suo potere di eliminare le tossine dal nostro organismo; infatti, non è solo depurativo per il fegato, ma regola e purifica l’intero apparato digerente. Drenaslim, grazie alla sua formula innovativa e performante, che comprende Bromelina, Finocchio, Orthosiphon, Tarassaco, Gymnema e Cactinea, è l’ideale per purificare il proprio organismo e per raggiungere il peso forma.
  • 🍍RICCO DI BROMELINA, AD EFFETTO ANTICELLULITE E SNELLENTE: La Bromelina è un principio attivo presente nel Gambo dell’Ananas ad alta attività proteolitica (2500 GDU/g). Essa contrasta gli inestetismi della cellulite (cuscinetti e buccia d’arancia), migliora la circolazione contribuendo al riassorbimento della ritenzione idrica e lavora sul trofismo cutaneo, migliorando l'aspetto e la tonicità della pelle, anch'essa vittima dell'infiammazione derivante dalla cellulite.
  • 🔥DRENANTE FORTE E PERDITA DI VOLUME: Drenaslim ha forti proprietà diuretiche, grazie all’azione mirata di Orthosiphon e Tarassaco, ed è un alleato naturale in un percorso dimagrante perché favorisce la perdita di volume: infatti la diuresi elimina le tossine che potrebbero trasformarsi in grassi. Inoltre, grazie all’azione della Gymnema, il nostro integratore può essere utilizzato anche come soppressare dell’appetito. Perfetto ad ogni cambio di stagione o in caso di eccesso di cibo.

Dieta del panino: come si fa?

La dieta del panino funziona, così si sono espressi centinaia di internauti che hanno lasciato le loro recensioni online. Infatti questo regime alimentare è completo, variegato, non comporta particolari rinunce ed è anche facile da attuare in ogni stagione. Anche chi mangia spesso fuori casa per lavoro non troverà difficoltà nel rispettare le regole e i pasti suggeriti e, come detto, senza rinunciare ai piaceri della tavola.

La dieta del panino la si effettua per un periodo utile al raggiungimento del risultato sperato, ma gli esperti ne sconsigliano un proseguimento oltre i 2 mesi. In generale la dieta va mantenuta dal lunedì al venerdì compresi, mentre il sabato e la domenica il regime alimentare cambia e sarà differente ma dovrà rispettare comunque l’apporto calorico consigliato e prevedere frutta, verdura, carboidrati, proteine, ecc. Inoltre nella dieta del panino la colazione sarà ogni giorno standard, come bevande sono consentiti succhi di frutta non zuccherati, spremute, estratti e acqua naturale a go go.

Vediamo nel dettaglio cosa mangiare e un menù tipo davvero appetitoso e smart.

Dieta del panino: cosa mangiare e cosa no?

Nella dieta del panino sono concessi moltissimi alimenti, formaggi freschi compresi. Come detto si tratta di un regime alimentare facilmente personalizzabile e che accontenta chiunque, anche intolleranti e vegani che potranno scegliere come imbottire al meglio i loro panini giornalieri. Ovviamente frutta e verdura fresche non devono mancare e meglio se di stagione, opportunamente lavate e non per forza private della buccia. In questo caso è preferibile optare per alimenti di tipo bio. Il pane è meglio sia integrale, oppure di segale, all’avena o multi-cereale, lo si può fare anche in casa ma seguendo ricette ad hoc ed evitando troppo sale.

Dieta del panino: colazione e spuntini

In qualsiasi dieta la colazione è molto importante e non va saltata, mai. Lo stesso vale per gli spuntini di metà mattina e del pomeriggio e la dieta del panino sicuramente non fa eccezione. Anzi, prevede l’assunzione di cibi sani ma al contempo mixati in modo da diventare snack e pasti golosi e personalizzabili facilmente. Vediamo di seguito un esempio di colazione e spuntini ideali per la dieta del panino.

La colazione: tipo della dieta del panino prevede il consumo di una tazza di latte, parzialmente scremato, e due fette biscottate classiche o integrali a scelta con un cucchiaio di marmellata o confettura. In alternativa si potrà consumare 1 yogurt magro accompagnato da 2 cucchiai di fiocchi d’avena o da 30 grammi circa di corn flakes non zuccherati.

A scelta e se graditi anche cereali integrali sia lisci che conditi con frutta secca o disidratata. Da bere al posto del latte andrà benissimo un té tradizionale o verde o una tazzina di caffè espresso o all’americana, non zuccherati ovviamente. Al massimo si può utilizzare un cucchiaino di miele per addolcire le bevande o lo yogurt magro.

Lo spuntino di metà mattina: è decisamente versatile e saziante e prevede l’assunzione di un frutto di stagione a scelta. Per esempio in autunno-inverno si potranno consumare una pera o 1 mela, oppure 100 grammi di uva. In primavera ed estate vanno benissimo 2 albicocche o 1 pesca, oppure 3 prugne, 100 grammi di ciliegie e così via.

Lo spuntino di metà pomeriggio: è molto goloso e prevede il consumo di 3 biscotti secchi o due palline di gelato alla frutta; in alternativa vanno benissimo smoothie con uno o due frutti al massimo, sorbetti di frutta sempre senza zucchero.

Dieta del panino: menù di esempio

Lunedì
A pranzo: un panino imbottito con roast beef o bresaola con zucchine grigliate; in alternativa insalata verde e formaggio fresco spalmabile, magari arricchito da erba cipollina o altre aromatiche a piacere come basilico, origano, ecc.
A cena: un panino integrale con non più di 150 grammi di tonno fresco o pesce spada grigliato, in alternativa merluzzo o platessa spadellato con 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, aromatizzato a piacere con erbe aromatiche ma niente sale. Il panino deve essere metà della porzione del pranzo e cioè da 30 grammi circa ed essere preferibilmente senza sale; a questo si può aggiungere un’insalat mista composta da rucola, lattuga, indivia, radicchio, pomodori o pomodorini.

Martedì
A pranzo: un panino caprese con una mozzarella, pomodoro a scelta ed origano con un filo di olio extra vergine di oliva.
A cena: un minestrone di verdura mista, ad esempio con patate, legumi, verdure di stagione verdi come spinaci o bietole, insalate o zucchine, un cucchiaio di parmigiano o Grana Padano. In più 30 grammi di pane integrale o multi-cereale senza sale che si potrà anche far tostare e porre nella minestra sotto forma di crostini croccanti.

Mercoledì
A pranzo: un panino con verdure grigliate e a scelta un formaggio di capra o vaccino fresco, spalmabile; le verdure anche in questo caso è meglio siano di stagione e le preferibili da grigliare, senza sale ma con al massimo un po’ di gomasio o erbe aromatiche, sono peperoni, zucchine, melanzane, carciofi da sbollentare prima.
A cena: ci si può concedere una bistecca grigliata o ai ferri di manzo, oppure petto di pollo o di tacchino da 150 grammi; in aggiunta 200 grammi di fagiolini cotti al vapore e 30 grammi di pane a scelta.

Giovedì
A pranzo: un panino a scelta con hamburger di manzo e peperoni alla griglia; via libera a spezie, erbe aromatiche come timo, origano, basilico, rosmarino, cumino, paprika dolce o piccante, peperoncino, il pepe invece va assunto con molta moderazione e non più di 2 volte a settimana.
A cena: andrà benissimo una frittata realizzata con 2 uova e 150 grammi di zucchine fresche; si può aggiungere a piacere anche una manciata di radicchio, circa 200 grammi da mangiare in insalata con un filo di olio extra vergine di oliva e un goccio di aceto. Se si vorrà salare meglio un pizzico di gomasio, già citato, che è un composto di semi di sesamo e sale che serve appunto a insaporire le pietanze ma riducendo sensibilmente l’apporto di sale iodato bianco. Immancabili i 30 grammi di pane ai cereali o integrale, di avena, di soia o segale.

Venerdì
A pranzo: un panino a scelta imbottito con tonno in scatola, o fresco appena scottato, lattuga e pomodoro; non utilizzare sale e al massimo condire con spezie, aromi e un filo di olio extravergine di oliva.
A cena: ci si può concedere un piatto da 80 grammi di spaghetti con il pomodoro e via libera al basilico; in estate si potrà sostituire la passata ad un trito di pomodorini freschi o ad una salsa realizzata solo con pomodoro fresco frullato con il mixer. Per concludere la cena 200 grammi di insalata verde mista a carote e sedano, da condire con olio, aceto e un pizzico di gomasio se piace; immancabile il pane integrale, 30 grammi non di più.

Sabato e domenica
Sabato e domenica il menù è a scelta ma in generale meglio no sgarrare e preferire menù tipici della dieta mediterranea, considerata la migliore e più equilibrata in tutto il mondo.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *