Dieta dei frullati

Dieta dei frullati funziona? Schema e menù di esempio

La dieta dei frullati è basata su preparati poco calorici non solo a base di frutta, ma anche di verdura. Il vantaggio è che è possibile prepararsi in casa il proprio frullato, con l’ausilio di un normale frullatore o di una centrifuga. E’ consigliabile preferire ingredienti biologici e comunque vanno lavati con cura prima di immetterli nel frullatore.

Dieta dei frullati: cos’è?

La dieta dei frullati basa il suo principio sul fatto che un centrifugato è ricco di liquidi e di fibre, elementi che aumentano il senso di sazietà. Inoltre sono presenti molte vitamine, utili per l’organismo. Questa tipologia di dieta ha obiettivi dimagranti ma soprattutto depurativi.

I risultati sono ottenibili senza effetto fisarmonica ed è possibile perdere fino a 3 kg in un lasso di tempo di 3 settimane. Nelle donne la dieta dei frullati contribuisce a sviluppare un addome piatto, riducendo la fastidiosa sensazione di gonfiore grazie al potere drenante che genera benefici anche sulla pelle, favorendo l’eliminazione della cellulite (vedi anche la dieta anticellulite). Si può perdere fino a una taglia in meno di un mese.

Dieta dei frullati: come funziona?

La regola invita a bere unicamente un frullato ad ogni pranzo, controllando la colazione, gli spuntini e la cena, momenti in cui sarà comunque possibile mangiare altro, non proprio a scelta libera ma quasi. Per un regime ancor più efficace e compatibilmente con il tempo a disposizione, sarebbe buona cosa assumere un frullato anche per colazione, magari preparato con lo yogurt, al posto del caffelatte con biscotti e marmellata.

I frullati vanno preparati in autonomia scegliendo attentamente gli ingredienti. La domanda chiave è la seguente: nel frullato si mette anche la buccia della frutta? Dal punto di vista della dieta e della perdita di peso non cambia nulla, ma è pur vero che sono diversi i frutti e gli ortaggi che hanno, proprio nella buccia, moltissime sostanze nutritive e proprietà organolettiche. Le mela, la pera, l’albicocca, la pesca, la prugna, l’uva, ne sono un esempio e la loro buccia non andrebbe certo eliminata, al contrario di quella di kiwi, banane e agrumi.

Nella preparazione del frullato serve un liquido e può essere tranquillamente acqua, elemento chiave della dieta. Come alternativa è possibile utilizzare latte (scremato), yogurt magro, latte di soia. Ovviamente l’acqua non influenza il potere calorico del preparato, le altre aggiunte invece sì, quindi meglio limitarle, anche se qualche volta sono ammesse per dare un gusto diverso.

Se no hai un frullatore o semplicemente desideri cambiarlo, ecco alcune interessanti offerte:

OffertaBestseller No. 1
Moulinex PerfectMix + Frullatore con Tecnologia Powelix, 3 Programmi, Vaso in Vetro Termoresistente, 1200 W, 1.5 Litri, 45 Decibel
  • Tecnologia powelix: prestazioni straordinarie e fino al 30% più veloci, rispetto alle altre lame Moulinex, grazie alla combinazione delle 6 lame in acciaio inossidabile per risultati perfetti con ogni ingrediente
  • 3 azioni complementari per un'ottima emulsione
  • Motore potente: 28.000 giri al minuto e 1200 w per ottimi risultati di emulsione
OffertaBestseller No. 2
Moulinex LM2C01 Blendeo + Frullatore, Sistema Smart Lock 100% Ermetico, Pulsante Ergonomico, 2 Velocità e Funzione Pulse, Tecnologia Tritaghiaccio, 1.25 L, 450 W, Bianco
  • Le lame amovibili presentano un sistema Smart Lock 100% ermetico, che consente di sbloccare e pulire il frullatore in modo semplice e rapido
  • Pulsante ergonomico con 2 velocità e funzione pulse per risultati personalizzati; con Blendeo+, puoi regolare facilmente le velocità in base alla consistenza finale che desideri ottenere, o in base alla durezza degli ingredienti
  • La tecnologia tritaghiaccio trasforma il ghiaccio in neve in meno di un minuto; la funzione pulse consente di preparare con semplicità deliziose bevande ghiacciate
OffertaBestseller No. 3
Philips HR2052/00 Frullatore Daily Collection, Bianco
  • Motore potente 350 W
  • 1 velocità + funzione pulse
  • Funzione Pulse-one-touch per controllare la miscelazione

Qui invece qualche offerta sugli estrattori:

OffertaBestseller No. 1
Estrattore di Succo a Freddo AMZCHEF,Estrattore di frutta e verdura con Motore Silenzioso e Funzione Inversa, Facile da pulire con un pennello(Grigio argento)
  • ✔🌈【Estrattore di Succo multifunzione 3-IN-1】: questo spremiagrumi combina 3 funzioni intelligenti per tutte le tue esigenze quotidiane con la produzione di succhi, macinare carne e affettare verdure in un'unica macchina. Con i suoi accessori personalizzati, può facilmente trasformare il tuo spremiagrumi in un versatile elettrodomestico da cucina che può aiutarti ad affrontare ancora più attività culinarie. Puoi liberare le mani.Parole chiave di ricerca: "Accessorio ZM1501" per ottenerlo!
  • ✔🍊【Estrattore di Succo a Freddo professionale per frutta e verdura】:Con un sistema a 7 spirali aggiornato, un motore potente e una tecnologia di masticazione lenta, questo spremiagrumi può facilmente estrarre tutti i tipi di frutta e verdura, come verdure a foglia verde, carote, mele, ecc. Separa perfettamente la vinaccia dal succo, fornisce succo e vitamine purissimi! È anche facile da montare e utilizzare, può soddisfare ogni tua esigenza di succo salutare.Godiamoci succhi di sapore diverso!
  • ✔🍉【Massimo nutriente&Maggiore resa in succo】: utilizza un motore a bassa velocità (80 giri/min) che conserva al meglio il valore nutrizionale dei tuoi ingredienti e diminuisce la schiuma superiore. Una bassa velocità significa nessun accumulo di calore e meno ossidazione, il che notevolmente riserva le vitamine, gli enzimi, i minerali, i minerali in tracce. Fino al 90% in più di crescita nutrizionale e consente una durata di conservazione più lunga prima che debba essere consumato o conservato.
OffertaBestseller No. 2
Kenwood JMP601SI PureJuice Estrattore di Succo a Freddo, Centrifuga Slow Juicer con Accessorio Sorbetto, 150 W, 1.3 Litri, Plastica, Argento
  • SLOW JUICER: estrattore di succo a bassa velocità che pressa frutta e verdura senza danneggiare le sostanze nutritive, per goderti appieno tutte le vitamine e i minerali del tuo succo fatto in casa
  • VERSATILE: puoi mixare una grande varietà di frutta e verdura e creare differenti tipi di bevande fatte in casa, come il latte di mandorla, ottimo per l'intolleranza al lattosio
  • PRATICO: silenzioso rispetto ad una centrifuga tradizionale e con una comoda funzione risciacquo e sistema salvagoccia per evitare sprechi
OffertaBestseller No. 3
Moulinex ZU1508 Juiceo Estrattore di Succo a Freddo, Facile da Pulire, Lavabile in Lavastoviglie, 150 W, 0.8 Litri, Plastica, Nero
  • Tecnologia di spremuta a freddo
  • Funzione inversa per sbloccare pezzi di frutta e verdura
  • Controllo regolabile della polpa presente nel succo: abbondante, scarsa o pari a 0

Per fare in modo che la dieta del frullato funzioni, è possibile, negli altri momenti di alimentazione della giornata, consumare cibi poveri di grassi, ma ricchi di proteine, come ad esempio le carni magre, patate e legumi (aumentano il senso di sazietà), riso, carote e insalata. Anche un giusto bilanciamento serale tra carboidrati e proteine è un buon sistema per bilanciare l’apporto nutritivo.

Diviene utile una precisazione: solitamente si tende ad assegnare lo stesso significato a frullato, centrifugato ed estratto. I tre concetti sono però tra loro differenti poichè cambia lo strumento di realizzazione e quindi anche i loro contenuti.

  • Frullato: viene sminuzzata la frutta e introdotta nel frullatore. Il prodotto ottenuto contiene fibre, vitamine ma anche tanta aria dovuta al movimento delle lame che “volatilizzano” gran parte delle vitamine.

 

  • Centrifugato: minor quantità di aria corrisponde a più vitamine. Le fibre sono presenti in misura leggermente inferiore rispetto al frullato.

 

  • Estratto: zero fibre (o quasi) moltissime vitamine e antiossidanti, meno zuccheri della frutta.

Ai fini dietetici tra le tre soluzioni poco cambia, ma alternarli, se ve ne è la possibilità, è il miglior modo per incrementare gli effetti benefici della dieta sull’intero organismo.

Dieta dei frullati: come mantenere i risultati?

Nel periodo post dietetico sarebbe utile ogni tanto dedicare qualche giorno ad un regime alimentare del tutto simile o identico a quello proposto dalla dieta dei frullati. Essendo una dieta che potrebbe prolungarsi anche per 3 settimane, diventa difficile prevedere un mantenimento, solitamente più indicato nelle diete veloci e last minute per evitare l’effetto yo-yo.
Ecco alcune idee di frullato per ottimizzare i benefici della dieta e mantenerli.

  • Frullato per la circolazione sanguigna: in parti uguale inserire frutti rossi come mirtilli, ribes, lamponi, more, ciliegie, fragole. Aggiungere del latte scremato o dello yogurt magro (non più di 200 grammi per un preparato di circa un litro).

 

  • Frullato depurante: in parti uguali anguria, melone, asparagi, cetrioli e infine aggiungere del latte fresco ma scremato.

 

  • Frullato rinfrescante: in parti uguali melone, mele, una spolverizzata di zenzero. Il tutto va mescolato con del ghiaccio tritato e con del latte parzialmente scremato. Se si vuol rendere questa bevanda anche energetica è sufficiente aggiungere qualche mandorla e noce tritata: ideale per chi ha in programma una sessione di fitness durante la giornata.

Schema e menù di esempio

I giorni di dieta sono molti ma ciò non toglie di poter applicare questa strategia alimentare ad un tempo più ridotto, in base alle proprio esigenze e obiettivi, dietro consulto medico.

  • Colazione: un bicchiere da 300 ml circa di frullato con yogurt, oppure the con due fette biscottate integrali ed eventualmente uno yogurt. Va bene anche il caffè.

 

  • Spuntino di metà mattina: un frutto o uno yogurt se non lo è già mangiato per colazione.

 

  • Merenda: come lo spuntino mattutino, oppure una macedonia di frutta fresca.

 

  • Pranzo: sempre un frullato di circa 500 ml con frutta fresca e ortaggi (a scelta tra carote, sedano, finocchio, pomodoro, cetriolo).

 

  • Cena: scegliere tra un primo e contorno oppure un secondo con contorno. Una porzione di riso con verdure, pasta al sugo di pomodoro oppure con verdure a cubetti, minestrone, pasta e fagioli, carne bianca con verdure bollite, al vapore o alla piastra, carpaccio rucola e grana, insalata mista, legumi al vapore, pesce arrosto o bollito. Ammesse le gallette di riso oppure del pane integrale, magari tostato per renderlo più croccante e gustoso.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

Il più efficace

  • Riduce il peso

  • Riduce il grasso

  • Riduce l'appetito

L'offerta migliore

  • Accelera il metabolismo

  • Controllo della fame

  • Ricostituente

Rassoda ogni parte del corpo

  • Bastano 10 minuti al giorno

  • Lavora su ogni muscolo

  • Combina esercizi cardio e tonici

L'ideale per ventre piatto e per scolpire gli addominali

  • Brucia i grassi

  • Da usare in qualsiasi momento

  • Bastano 10 minuti al giorno

Per rassodare i glutei

  • Rassoda i glutei

  • Scolpisce le gambe

  • Risultati rapidi

I prodotti consigliati che trovate all’interno degli articoli informativi, come per esempio gli articoli sulle diete, non fanno parte di quella specifica dieta, o metodo, o esercizio, o trattamento ecc ecc, ma sono solo un suggerimento aggiuntivo da parte della redazione, e la loro efficacia è sempre soggettiva. Inoltre dovresti sempre consultare un professionista prima di assumere e/o usare i prodotti suggeriti in questo sito web.
Le diete che trovate descritte in questo sito, sono solo a scopo informativo. Le diete di personaggi famosi, o di marchi registrati, o di aziende specifiche, che trovate in questo sito vanno sempre verificate con le fonti ufficiali in quanto non essendo noi gli autori e fondatori delle diete in questione, potrebbero talvolta esserci delle incongruenze. Tuttavia prima di seguire qualsiasi dieta consulta uno specialista. I nostri articoli sono a scopo informativo.
Gli esercizi fisici descritti in questo sito sono solo a titolo informativo. Prima di seguire qualsiasi esercizio, consultare un professionista del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il dimagrante più venduto in ItaliaSCOPRI DI PIU'