dieta CRAM

Dieta CRAM funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

La dieta CRAM, acronimo di cereal, rice, applesauce e milk ovvero l’equivalente in italiano di cereali, riso, mele e latte, è una dieta che si caratterizza per la sola presenza, essenzialmente, di questi quattro ingredienti principali e che permette in soli tre giorni di poterne apprezzare i primi effetti e risultati.

Assicura infatti, in poco tempo, di potersi depurare e sgonfiare, potendo cosi rapidamente godere di una piacevole sensazione di leggerezza e di riequilibro delle principali funzioni digestive e intestinali.

Vediamo quindi in questa piccola guida, le caratteristiche principali della dieta CRAM, quelli che sono gli alimenti che è possibile consumare mentre la si segue e quelle che possono essere controindicazioni specifiche. Ci soffermeremo, inoltre, su di un menù esempio per i tre giorni, cosi da poter analizzarla meglio anche nel dettaglio.

Come funziona la dieta CRAM: caratteristiche

La dieta CRAM si caratterizza per essere un tipo di dieta molto restrittiva, la quale permette l’assunzione giornaliera di pochi alimenti e, per questo motivo, la si può seguire per pochi giorni consecutivi: al massimo tre. Seguendo questo particolare regime alimentare per più giorni si rischierebbe infatti di privare il nostro organismo di quell’insieme di nutrienti e proteine che sono fondamentali per il suo corretto funzionamento e per il nostro stato di salute in generale.

È consigliata, quindi, per tutti coloro che devono perdere perso rapidamente, magari in vista della partecipazione a un evento importante e particolare, oppure anche dopo pranzi o cene abbondanti, che ci hanno eccessivamente gonfiato.

Può essere molto utile seguirla dopo eventi e festività, in quanto è pensata per avere effetti detox e riattivare l’attività intestinale. Infine, in presenza di patologie come diarree o gastroenteriti, la dieta CRAM è particolarmente indicata per ristabilire l’intero equilibro intestinale.

Benefici ed effetti della dieta CRAM

Seguendo rigidamente la dieta CRAM, in tre giorni è possibile perdere fino a tre chili di peso che, tuttavia, sono rappresentanti principalmente da liquidi.

La dieta CRAM, sostanzialmente riduce l’apporto delle proteine, presente solo nel latte, e si sofferma sull’assunzione di carboidrati e fibre, per riattivare il metabolismo e ripristinare le funzioni intestinali. Le vitamine sono presenti in grande quantità nella frutta che tuttavia è possibile assumere sono nella mela.

Gli alimenti della dieta CRAM: un esempio di menù

Essenzialmente, nell’acronimo del nome della dieta sono indicati tutti gli alimenti e i cibi che è possibile consumare quando si segue questo breve regime alimentare: cereali, riso, mele e latte.

In aggiunta, è possibile consumare anche basilico, olio extravergine di oliva, succo di limone e zenzero.

Un esempio giornaliero di menù previsto per la dieta CRAM è il seguente:

  • colazione: come primo pasto della giornata si possono consumare delle fette biscottate integrali, accompagnate da un bicchiere di latte e da un centrifugato di mele;
  • pranzo: a pranzo riso integrale, con zenzero e limone, condito con un leggero filo di olio;
  • cena: per cena pasta rigorosamente integrale, condita con basilico e olio;
  • merenda e spuntini: durante la giornata, a metà mattinata e metà pomeriggio, si possono calmare gli attacchi di fame consumando un bicchiere di latte scremato o anche una mela cotta.

A questo schema di esempio, che ripropone un menù tipico della dieta CRAM, è possibile aggiungere alcuni variazioni al pranzo e alla merenda. Per pranzo, infatti, oltre al primo di riso, si può scegliere anche un secondo a base di carne bianca, rappresentato da un petto di pollo o di tacchino, o anche del pesce, cotto al vapore o alla piastra con contorno di verdure anch’esse leggere. La merenda, per chi magari non ama troppo il latte, può consistere anche in una piccola porzione di mandorle, non più di quattro o cinque, che svolgono un’efficace funzione di riduzione del senso di fame e garantiscono anche un minimo apporto di energie e proteine utili durante la giornata.

In aggiunta a questo rigido schema alimentare, durante tutto l’arco della giornata bisogna idratarsi regolarmente, al fine di attivare o ripristinare le funzioni depurative e digestive: per questo è fortemente consigliato bere non meno di due litri di acqua al giorno.

Le controindicazioni della dieta CRAM

Come si può facilmente notare dal menù proposto, la dieta CRAM si caratterizza per essere eccessivamente restrittiva, assolutamente non equilibrata: mancano diversi alimenti e cibi, di conseguenza il nostro organismo viene privato di troppi nutrienti, calorie, proteine e vitamine, che sono utili al nostro benessere.

È tuttavia ideata, proprio per queste sue caratteristiche, per essere seguita per un brevissimo periodo, utile a sgonfiare l’addome e la pancia, a ristabilire la funzionalità intestinale e disintossicare l’organismo.

C’è inoltre da considerare che la dieta CRAM, seppur assicura un dimagrimento rapido in tre giorni, tale dimagrimento si caratterizza per essere fatto di liquidi e, per questo motivo, alla ripresa di un’alimentazione corretta, il peso perso lo si riacquista: ciò che ovviamente non si riprende è la sensazione di gonfiore e pesantezza che la dieta mira a eliminare.

In virtù del regime alimentare particolarmente restrittivo, prima di seguire questo tipo di dieta occorre chiedere consiglio al proprio medico curante o al proprio nutrizionista: troppi infatti sono gli alimenti esclusi e le persone affette da determinate patologie, o anche le donne in gravidanza, potrebbero risentire di alcune controindicazioni.

La dieta CRAM potrebbe provocare dei picchi glicemici assolutamente sconsigliati per quanti hanno problemi con gli zuccheri e, in generale, in regime alimentare cosi restrittivo e rigido sottopone il nostro organismo a uno stress eccessivo che può essere ben tollerato per pochi giorni, il tempo necessario per disintossicarsi e ritornare a una alimentazione corretta, equilibrata, ricca e varia di tutti gli alimenti necessari al funzionamento del nostro corpo.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

Il più efficace

  • Riduce il peso

  • Riduce il grasso

  • Riduce l'appetito

L'offerta migliore

  • Accelera il metabolismo

  • Controllo della fame

  • Ricostituente

Rassoda ogni parte del corpo

  • Bastano 10 minuti al giorno

  • Lavora su ogni muscolo

  • Combina esercizi cardio e tonici

L'ideale per ventre piatto e per scolpire gli addominali

  • Brucia i grassi

  • Da usare in qualsiasi momento

  • Bastano 10 minuti al giorno

Per rassodare i glutei

  • Rassoda i glutei

  • Scolpisce le gambe

  • Risultati rapidi

I prodotti consigliati che trovate all’interno degli articoli informativi, come per esempio gli articoli sulle diete, non fanno parte di quella specifica dieta, o metodo, o esercizio, o trattamento ecc ecc, ma sono solo un suggerimento aggiuntivo da parte della redazione, e la loro efficacia è sempre soggettiva. Inoltre dovresti sempre consultare un professionista prima di assumere e/o usare i prodotti suggeriti in questo sito web.
Le diete che trovate descritte in questo sito, sono solo a scopo informativo. Le diete di personaggi famosi, o di marchi registrati, o di aziende specifiche, che trovate in questo sito vanno sempre verificate con le fonti ufficiali in quanto non essendo noi gli autori e fondatori delle diete in questione, potrebbero talvolta esserci delle incongruenze. Tuttavia prima di seguire qualsiasi dieta consulta uno specialista. I nostri articoli sono a scopo informativo.
Gli esercizi fisici descritti in questo sito sono solo a titolo informativo. Prima di seguire qualsiasi esercizio, consultare un professionista del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BRUCIA I GRASSI IN ECCESSO IN UN CICLOSCOPRI DI PIU'