La dieta di Chiara Ferragni

La dieta di Chiara Ferragni funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

Quale regime alimentare segue la famosa influencer Chiara Ferragni? Sono molte le persone che si fanno questa domanda quando guardano la giovane celebrity in televisione che si contraddistingue non solo per il suo incredibile successo, nato da un’idea geniale, ma anche per un fisico snello e tonico che la rendono molto ammirata. Ma qual è la dieta di Chiara Ferragni?

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
DRENASLIM® DETOX - 240 COMPRESSE | Drenante Forte Dimagrante | Bromelina Forte | Detox Dimagrante Drenante Depurativo Antiossidante | Diuretico Forte con Bromelina, Orthosiphon, Gymnema, Finocchio
  • ⚡️AZIONE DETOX RAPIDA E FORTE: uno dei grandi benefici del nostro integratore drenante dimagrante è il suo potere di eliminare le tossine dal nostro organismo; infatti, non è solo depurativo per il fegato, ma regola e purifica l’intero apparato digerente. Drenaslim, grazie alla sua formula innovativa e performante, che comprende Bromelina, Finocchio, Orthosiphon, Tarassaco, Gymnema e Cactinea, è l’ideale per purificare il proprio organismo e per raggiungere il peso forma.
  • 🍍RICCO DI BROMELINA, AD EFFETTO ANTICELLULITE E SNELLENTE: La Bromelina è un principio attivo presente nel Gambo dell’Ananas ad alta attività proteolitica (2500 GDU/g). Essa contrasta gli inestetismi della cellulite (cuscinetti e buccia d’arancia), migliora la circolazione contribuendo al riassorbimento della ritenzione idrica e lavora sul trofismo cutaneo, migliorando l'aspetto e la tonicità della pelle, anch'essa vittima dell'infiammazione derivante dalla cellulite.
  • 🔥DRENANTE FORTE E PERDITA DI VOLUME: Drenaslim ha forti proprietà diuretiche, grazie all’azione mirata di Orthosiphon e Tarassaco, ed è un alleato naturale in un percorso dimagrante perché favorisce la perdita di volume: infatti la diuresi elimina le tossine che potrebbero trasformarsi in grassi. Inoltre, grazie all’azione della Gymnema, il nostro integratore può essere utilizzato anche come soppressare dell’appetito. Perfetto ad ogni cambio di stagione o in caso di eccesso di cibo.
OffertaBestseller No. 2
XLS Medical Forte 5 Capsule per la Perdita di Peso, Adatto a Donna e Uomo con 5 Benefici in 1, App My Nudge Plan Inclusa, 180 capsule
  • Perdita di peso progressiva ed equilibrata: le capsule bruciano i grassi pre-esistenti, per una riduzione dell' indice di massa corporea, anche su fianchi e vita e per un`inibizione della sensazione di fame
  • Integratore clinicamente testato: grazie a Okranol, un complesso erboristico di fibre vegetali, le compresse attivano i processi metabolici per una veloce combustione dei grassi pre-esistenti
  • App My Nudge Plan: possibilità di un piano personalizzato per la perdita del peso in 12 settimane, stimolando ad assumere una dieta bilanciata con un’attività fisica regolare - Risultati dal 1° mese

La dieta di Chiara Ferragni: che cosa contraddistingue il suo regime alimentare?

Chiara Ferragni è una ragazza che non ha bisogno di seguire un regime alimentare molto restrittivo per essere in forma dal momento in cui la genetica è sempre stata dalla sua parte. In particolare la donna è predisposta a essere magra e non deve fare grandi rinunce per mantenere la sua silhouette.

Secondo quanto dichiarato nelle varie riviste, Chiara Ferragni segue una dieta mediterranea nella quale sono compresi tutti i nutrienti per avere sempre un organismo funzionale.

Nel suo regime alimentare quindi non manca nulla, sono infatti compresi alimenti come carboidrati tipo pasta o pane bianco, ma anche carni bianche e rosse, cereali, legumi e tanta frutta e verdura.
Nella dieta non si fa mancare nemmeno l’acqua, che beve in maniera abbondante per tutto l’arco della giornata, circa due litri al giorno.

Ogni tanto si concede anche qualche sgarro, come un hamburger a settimana oppure un piccolo gelato ogni tanto.

Oltre a questo, nello stile di vita dell’influencer Chiara Ferragni, non manca una regolare attività fisica, che le permette di smaltire qualche caloria in eccesso derivante dai piccoli sgarri settimanali.

Lo schema base della dieta di Chiara Ferragni

Prima di definire lo schema base della dieta di Chiara Ferragni, è importante ricordare che l’influencer si allena circa tre volte alla settimana. In genere pratica attività fisica al mattino, quando l’organismo è più predisposto allo sforzo e quando il corpo è più ricettivo e quindi maggiormente pronto a smaltire le calorie in eccesso. L’allenamento mattutino permette inoltre di accelerare il metabolismo che continuerà a lavorare per mantenere il peso forma anche per il resto della giornata.

L’allenamento della ragazza consiste in un’attività cardio di media intensità, come per esempio una quarantina di minuti di cyclette oppure una leggera corsetta. Gli esercizi cardio sono alternati con altri per ottenere la miglior tonificazione, in particolare Chiara Ferragni si tiene in forma con esercizi per il core come per esempio il plank e gli addominali.

Nello schema base della dieta di Chiara Ferragni sono presenti cinque pasti e l’influencer non si fa mai mancare gli spuntini che, secondo il suo nutrizionista, sono necessari per spezzare la mattinata e non arrivare al primo pasto principale, ossia al pranzo, troppo affamati.

Senza lo spuntino il corpo sarà troppo affaticato e il metabolismo farà molta fatica a ripartire per smaltire le calorie apportate con il pranzo. Gli spuntini devono comunque essere leggeri e quindi composti da alimenti come uno yogurt magro o un piccolo frutto di stagione oppure una spremuta di arancia.

A pranzo sono previsti i carboidrati come la quinoa o il riso integrale accompagnati a delle proteine. Per queste si prediligono le carni bianche, come per esempio il pollo o il tacchino cotti alla piastra.
Per la cena, nello schema base della dieta di Chiara Ferragni figura in genere il pesce.

Gli alimenti più congeniali alla dieta di Chiara Ferragni sono il pesce azzurro o comunque dei pesci di piccola taglia che presentano livelli di mercurio più bassi e quindi meno nocivi per l’organismo. Oltre al pesce azzurro sono ammessi anche i merluzzi (che hanno un elevato valore proteico) o le sogliole che sono molto leggere.

Nella dieta di Chiara Ferragni sono ammessi i condimenti ma non quelli di origine animale, va quindi preferito l’olio extra vergine di oliva (due cucchiai al giorno) al burro. Deve inoltre essere utilizzato poco sale che potrebbe essere sostituito da spezie che danno sapidità ma anche dalla salsa di soia.

Menù di esempio della dieta di Chiara Ferragni

Colazione

La colazione può essere fatta associando un bicchiere di latte di mandorla, di soia o scremato insieme a una porzione di cereali, oppure un caffellatte scremato con due gallette di riso oppure una macedonia di frutta fresca o, in alternativa, una spremuta di arancia o di pompelmo insieme a due fette di pane integrale tostato.

Spuntino mattina

Una spremuta di arancia oppure una barretta ai cereali.

Pranzo

Per il pranzo la dieta di Chiara Ferragni predilige le carni bianche e i cereali. In particolare possono essere mangiate 150 grammi di petto di pollo o di tacchino, una porzione di legumi o cereali come grano saraceno o quinoa. In alternativa possono essere preparate delle insalate o grandi piatti di verdura ma anche pesce come salmone. Chi non vuole rinunciare alla pasta, potrà preparare dei spaghetti di riso oppure di soia. A pranzo non devono mancare le verdure, da consumare crude o cotte e, una volta alla settimana, è concesso il classico piatto di spaghetti al pomodoro.

Spuntino pomeriggio

Nello snack pomeridiano sono ammessi anche caffè decaffeinati con l’aggiunta di latte di mandorla senza l’aggiunta di zucchero o altro dolcificante. In alternativa va bene un sorbetto alla frutta oppure uno yogurt magro o un bicchiere di centrifugato di verdure o un frullato di frutta fresca.

Cena

Nella cena viene data la preferenza alle proteine quindi va bene mangiare una porzione di carne alla griglia o alla piastra insieme a una ricca insalata verde oppure del pesce cotto al cartoccio con delle verdure al vapore e un frutto. Una volta ogni tanto, circa ogni dieci giorni, è possibile mangiare una pizza margherita, oppure una mozzarella di bufala e una piccola porzione di patatine fritte.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *