Dieta dell'anguria

Dieta dell’anguria funziona per dimagrire? Schema e menù di esempio

Perchè la dieta dell’anguria funziona per dimagrire?

Migliori dimagranti in offerta

Bestseller No. 1
BluForce 120 Compresse - Brucia Grassi Potenti Veloci - Drenante Forte Dimagrante Efficace - Per Dimagrire Velocemente 100% Naturale
  • DIMAGRIRE VELOCEMENTE : Nuova combinazione di 3 fattori fondamentali per dimagrire in modo rapido e naturale! BRUCIARE I GRASSI, DRENARE E TONIFICARE, FARE UNA DIETA SENZA STRESS CON IL GIUSTO APPROCCIO EMOTIVO. BluForce 3 contenente: Glucomannano, L-Triptofano, Melone Amaro Momordica Charantia, Carvi Frutto Cumino dei Prati, Cannella, Giaranà, Cromo, Zinco, Vitamina B6, dosati in modo equilibrato da ricercatori qualificati per raggiungere velocemente i tuoi risultati
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI : Potente brucia grassi naturale per perdere peso velocemente. Contrasta la fame nervosa l’accumulo e la produzione di grassi. Controlla efficacemente il metabolismo, favorendo il dimagrimento. Acceleratore Metabolico per la perdita di peso per una pancia piatta
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: Ingredienti potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Fra i migliori integratori per dimagrire in grado di calibrare il livello la sensazione di sazietà, fornire la giusta energia per spegnere il senso di fame
OffertaBestseller No. 2
MYTREELABS® Bromelina Forte Drenante 2500GDU(DIETA DETOX DRENANTE INCLUSA) +Vitamina C, 120CPS, Estratto d'Ananas Drenante Forte Anticellulite, Enzimi Digestivi & Microcircolo -VEGAN & MADE IN ITALY
  • DIETA DRENANTE DETOX IN REGALO: Ottieni Gratuitamente la nostra Dieta DIGITALE Scansionando il QRCODE presente sul Retro dell'Etichetta. Troverai Consigli sull'Utilizzo e una Dieta di 7giorni per Contrastare gli Effetti della Ritenzione Idrica
  • ARRICCHITA CON VITAMINA C: la Bromelina ha un effetto già di suo Antiossidante, ma per potenziarla abbiamo aggiunto un'ottima dose di vitamina C. Noi di MYTREELABS Utilizziamo Solo MATERIE PRIME DI ALTISSIMA QUALITÀ, garantendo Sicurezza ed Efficacia
  • DRENANTE, ANTICELLULITE E DIGESTIVO: La Bromelina 500 mg ricavata dal Gambo d’Ananas, Favorisce Digestione, Drenaggio dei Liquidi e conseguente Eliminazione della Cellulite Gambe e Glutei, Ottimo come Drenante Gambe e Antinfiammatorio Naturale.

Semplice: perchè ricalca fondamentalmente i principi della dieta dell’acqua, essendo l’anguria composta per il 90% proprio di acqua. Quindi già tale presupposto suggerisce che questo gustosissimo frutto tipicamente estivo dona un senso di sazietà e si può mangiare anche in grande quantità, avendo un ridotto potere calorico nonostante abbia una polpa zuccherina. L’anguria è ottima da sola, nella macedonia, ma anche nella preparazione di insalate, oppure da introdurre nel frullato al posto proprio dell’acqua, evitando così anche lo zucchero.

Dieta dell’anguria: cos’è?

La dieta dell’anguria sottintende un regime alimentare controllato che può portare benefici nell’arco di una settimana, promettendo un calo di peso fino a 4 kg. L’anguria idrata e aiuta a bruciare i grassi in accumulo, ma pur essendo l’alimento principale non è l’unico contemplato dalla dieta, che si compone comunque di altri cibi che hanno lo scopo di rifornire e soddisfare un fabbisogno più vario e completo.

Dieta dell’anguria: come funziona?

La dieta dell’anguria funziona perchè si concentra in pochi giorni (non più di una settimana), dona sazietà, favorisce lo smaltimento dei liquidi in eccesso, stimola il lavoro dei reni, combatte i radicali liberi. Avendo circa 30 kCal ogni 100 grammi, anche mangiare un’intera anguria al giorno non si superano certo le kCal quotidiane ideali. L’anguria contiene moltissime vitamine fondamentali per l’organismo e grazie ai suoi effetti drenanti favorisce lo smaltimento dei liquidi in eccesso. La dieta dell’anguria comporta un incremento delle funzioni diuretiche ed è bene tenerne conto prima di iniziarla.

Un postulato da rispettare per favorire il funzionamento della dieta dell’anguria riguarda le cose da evitare: no a condimenti grassi con burro e fritture, ma preferire un filo di olio extravergine d’oliva e alternative di preparazione, utilizzare pochissimo sale (meglio se iodato), non prendere in considerazione bevande alcoliche o gassate, ridurre drasticamente lo zucchero (l’anguria è già di per sè molto zuccherina).
Per massimizzare l’effetto drenante della dieta è possibile assumere acqua e the freddo (preparato in casa e senza zucchero) durante diversi momenti della giornata.

Dieta dell’anguria: come fare ad applicarla con successo?

Per fare in modo che la dieta dell’anguria abbia successo risultano importanti gli alimenti in abbinamento e il modo con cui vengono preparati. Questo vale non solo per il periodo di dieta, ma anche per almeno le due-tre settimane successive.

Un suggerimento valido invita a evitare fritture, preferendo preparazioni alternative, come cotture al forno o al vapore. Per le donne, la dieta dell’anguria si rivela una panacea per combattere la ritenzione idrica e la cellulite, ma per enfatizzarne gli effetti è utile abbinare dell’attività fisica mirata a gambe, addome e glutei. Inoltre anche la pelle trarrà beneficio, soprattutto se, oltre all’anguria, si beve molto durante la giornata. Ovviamente, per la stagionalità del frutto, quella dell’anguria è una dieta tipicamente estiva, stagione nella quale l’idratazione assume una ancor più importante rilevanza.

Schema e menù di esempio

Nella dieta dell’anguria non vi è uno schema prefissato in quanto è sufficiente pesare le porzioni di frutto per ogni pasto e fare il conteggio delle calorie giornaliere ottenibili unicamente con questa pietanza, per poi regolarsi di conseguenza con i cibi in associazione.
In generale ecco alcuni suggerimenti esemplificativi.

Colazione: la colazione contempla alcune alternative, tutte molto piacevoli e nutrienti. Tra queste uno yogurt magro naturale, alcuni frutti di stagione (albicocche, pesche, pere, prugne, ananas, ciliegie, nespole, mirtilli, lamponi), una tazza di the verde o di infuso ai frutti. La frutta è consumabile da sola, sotto forma di macedonia e di frullato, inserendo, in quest’ultimo caso, anche qualche cubetto di anguria in luogo dell’acqua. E’ anche possibile scegliere il classico caffelatte (preferibilmente latte scremato) abbinato a 4 biscotti oppure ad un paio di fette biscottate integrali con un sottilissimo strato di marmellata light o biologica. Il segreto consiste nell’abbinare non più di un paio di possibilità, come ad esempio: yogurt e frutta, the e fette biscottate, frullato e yogurt, caffelatte e biscotti.

Spuntino: è possibile scegliere una tra le prime alternative proposte per colazione, magari inserendo anche dei cereali nel caso venisse preferito lo yogurt. Sempre ammessa la frutta.

Pranzo: un pranzo con una abbondante porzione di anguria potrebbe essere una possibilità molto valida (anche un terzo o metà se il frutto non è molto grande), ma sarebbe anche interessante scegliere in alternativa una piccola porzione di pasta condita con pomodoro e basilico. Di contorno sono preferibili verdure bollite o grigliate, ma anche crude (ad esempio sedano, pomodori o carote), mentre per finire una fetta di anguria. Il consiglio ideale prevede l’alternarsi quotidiano tra le due varianti.

Merenda: al pomeriggio un paio di fette di anguria sono ristoratrici in quanto tolgono la fame e rinfrescano. In alternativa va benissimo un frullato (con anguria) o uno yogurt magro. Per una volta è concesso un cono di gelato alla frutta, possibilmente scegliendo il gusto anguria se disponibile. Evitare il cocco e preferire gusti stagionali come fragola, limone, melone, mirtillo.

Cena: alla sera la dieta dell’anguria prevede un pasto proteico. Per trovare le proteine è possibile scegliere tra carne e pesce cotti alla brace, alla piastra oppure al vapore: pollo, manzo, salmone, tonno, tacchino, orata, ad esempio. In accompagnamento insalata mista oppure verdure gigliate o cotte al vapore. La scelta potrebbe anche variare, optando per prosciutto (sgrassato) e melone. Infine una fetta di anguria oppure dei frutti di stagione. Se la cena avvenisse sul tardi sarebbe utile evitare la fetta di anguria: generando effetti diuretici costringerà ad alzarsi durante la notte, interrompendo il sonno. Diversamente, se la cena avvenisse ad un orario più consono e lasciando almeno 3 ore di intervallo prima di coricarsi, non dovrebbero esserci problemi, a patto che ci si limiti ad una normale porzione.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *