Dieta 1700 calorie

Dieta 1700 calorie come funziona? Schema e menù di esempio

Si può dimagrire con una dieta 1700 calorie? Sì, in quanto una dieta ben bilanciata ed equilibrata aiuta sicuramente a creare un deficit calorico e, quindi, a perdere peso. Soprattutto per portata avanti con costanza per un periodo di tempo sufficientemente lungo. Tuttavia, questo schema alimentare non è adatto a chiunque.

Migliori dimagranti in offerta

Bestseller No. 1
Odelù Brucia Grassi Potenti Veloci 120 Cpr, Uso Dieta Dimagrante Forte,Con Carnitina, Te Verde, Caffeina, Glucomannano, Per Dimagrire Velocemente, Pillole Dimagranti Veloci E Efficaci Made In Italy
  • FORMULA PREMIUM POTENZIATA - PowerSlim ti aiuta ad accelerare il metabolismo in modo originale con doppia azione brucia grassi combinata a controllo appetito, mediante una speciale formula extra forte dimagrante, utilizzabile anche con le proteine in polvere, nel pre workout palestra, con la spirulina ultra dimagrante, con il lassativo dimagrante forte, garcinia cambogia, e perfetta la compatibilità con un diuretico drenante forte dimagrante e con integratori ad azione anticellulite
  • EFFICACE RIDUZIONE DI APPETITO COMBINATA A DIMAGRIMENTO - Powerslim é molto efficace per attivare la termogenesi, adatto a chi ama la dieta keto slim, ma non può essere un pasto sostitutivo dimagrante. La sua particolare formula lo rende idoneo all'uso con carbone vegetale, curcuma e piperina plus, con prodotti detox per fegato e intestino, e aloe vera da bere. L'assunzione di Powerslim ti garantisce un efficace riduzione della fame, e va associato ad una regolare attività fisica
  • BENESSERE IN TUTTO IL CORPO - un approccio globale (corporeo, emotivo e psicologico) ti permetterà di liberarti dai tuoi pensieri limitanti e di perdere peso in modo sano. Powerslim non appartiene solo alla categoria dei prodotti dimagranti forti e veloci, ma è soprattutto un programma di valore personalizzato che la nostra azienda sviluppa per i clienti, che consente a tutti di ottenere il risultato voluto, nel tempo specifico che serve, in base a sesso, peso, altezza, e massa corporea
Bestseller No. 2
Pillole Dimagranti Veloci e Efficaci - Brucia Grassi con L Carnitina - Garcinia Cambogia - Gymnema Sylvestre - Cromo Picolinato - Piperina e Arancia Amara - Dimagrante Forte 120 CAPSULE | Metamorfosi
  • 🔥 BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI 🔥 Runny Fat è l'unico integratore alimentare che coniuga nella sua composizione i principi attivi di Garcinia cambogia e Gymnema sylvestre: fondamentali per dimagrire velocemente se assunti con regolarità.
  • 🎯 OBIETTIVO PANCIA PIATTA 🎯 La Garcinia cambogia, alleandosi con il Cromo picolinato, combatte il gonfiore addominale facilitando la perdita di peso. Inoltre, favorisce la sintesi di colesterolo e altri lipidi.
  • ⚠️ STOP ALLA FAME NERVOSA ⚠️ L'Arancio amaro e il Pepe nero sono termogenici naturali che stimolano il metabolismo, mantengono in equilibrio il peso corporeo e agiscono come soppressore della fame.

Quindi, prima di intraprenderla, cerchiamo di capire chi può ottenere risultati con questo regime e chi, invece, è meglio che si affidi a una strategia più consona alle sue esigenze.

Il fabbisogno calorico e il principio del deficit

Per dimagrire è indispensabile creare una condizione: il cosiddetto deficit calorico. Non importa come lo si fa. Tutte le volte che si introducono meno calorie rispetto a quelle bruciate nell’arco di una giornata si innesca immediatamente il meccanismo del dimagrimento. Se il deficit viene protratto per un tempo lungo si comincerà a dimagrire e a vedere l’ago della bilancia scendere. Il fabbisogno calorico non è uguale per tutti. Dipende da molti fattori, quali:

      • età;
      • sesso;
      • livello di attività quotidiana;
      • sport praticato;
      • peso;
      • altezza.

In linea generale una donna adulta e sana ha bisogno di circa 1800-2000 calorie al giorno mentre un uomo anche di 2500. La dieta 1700 calorie, quindi, permette di creare il deficit. Tuttavia non è ipocalorica. Quindi, per vederne i risultati, è necessario seguirla per diverso tempo, con costanza.

Dieta 1700 calorie: dimagrimento lento e costante

Il fatto che la dieta 1700 calorie faccia dimagrire lentamente è un male? In effetti no. Molti studi, acclarati e certificati, sostengono che chi perde peso piano piano, in un arco temporale lungo, ha moltissimi vantaggi. Ad esempio:

      • dimagrisce in maniera sana, senza incorrere in carenze o sensazione di spossatezza;
      • non riprende facilmente i kg persi neanche quando ritorna a un regime alimentare normale;
      • evita di intaccare la massa magra quindi avrà un fisico più tonico rispetto all’inizio della dieta.

A chi è consigliata da dieta 1700 calorie

Come abbiamo spiegato, la dieta 1700 calorie fa dimagrire ma lo fa lentamente e in tempi non troppo veloci. Quindi non è certamente indicata a chi ha necessità di perdere peso velocemente né a chi deve dimagrire molto. Questo perché 1700 calorie non sono poche e creano un deficit minimo. Se si è in forte sovrappeso o in condizione di obesità meglio scegliere un altro protocollo dimagrante. La dieta 1700 calorie è invece perfetta per chi:

      • vuole migliorare il proprio aspetto fisico pur essendo in normopeso, imparando a mangiare in maniera più equilibrata e non intaccando la massa muscolare;
      • desidera perdere qualche chilo con calma e senza stress;
      • pensa di intraprendere un percorso di sana alimentazione abbinata a uno stile di vita più attivo.

Un esempio di menù da 1700 calorie

Trattandosi di una dieta più o meno normocalorica, la dieta 1700 calorie permette di organizzare menù piuttosto vari e ricchi. Questo è un altro vantaggio di questo regime alimentare perché non sottopone l’organismo a stress e non mortifica troppo il palato.

Ecco un menù esemplificativo da circa 1700 calorie

 

      • Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato con cacao e 40 grammi di muesli con frutta e uvetta.
      • Spuntino: uno yogurt greco e una mela.
      • Pranzo: 100 grammi di pasta condita con una scatola da 180 grammi di tonno naturale, pomodoro, un cucchiaino di olio. Un piatto di verdure grigliate.
      • Merenda: una spremuta di pompelmo e 10 grammi di noci.
      • Cena: 2 uova, 70 grammi di pane, un piatto di verdure condite con un cucchiaino di olio.

Come si può notare, avendo a disposizione ben 1700 calorie ogni giorno, questa dieta non presenta grosse rinunce. Ci si può concedere la pasta e il pane, oltre ai cereali della colazione.

Si possono mangiare grosse porzioni di verdura, che aiutano a promuovere il senso di sazietà. Inoltre, è concessa anche la frutta, che mitiga la voglia di dolce e regola i livelli di insulina nel sangue. Sono proprio i picchi insulinici, infatti, i responsabili degli attacchi di fame compulsiva e del desiderio irresistibile di carboidrati e cioccolato.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

A cosa si deve rinunciare seguendo la dieta 1700 calorie

Come per tutte le diete, anche quella delle 1700 calorie impone qualche rinuncia. Ad esempio, durante il periodo di alimentazione controllata, è importante evitare:

      • alcolici;
      • condimenti grassi;
      • insaccati;
      • snack salati o dolci preconfezionati;
      • panna, besciamella, maionese e intingoli similari;
      • bibite zuccherate;
      • prodotti da forno come frollini, pasticcini, brioches, pizza.

È concesso inserire nel menù, sempre rispettando il limite giornaliero di 1700 calorie, qualche sfizio: cioccolato fondente, biscotti secchi, dolci fatti in casa limitando la dose di zucchero o sostituendo ad essi il miele, gelato alla frutta, crackers non salati in superficie. Per condire, a parte i due cucchiaini di olio EVO concessi, si può ricorrere alle spezie, a piacimento.

Per dolcificare si possono usare dolcificanti a calorie zero, miele, agave. Si può bere caffé o the amaro, orzo, tisane, infusi, acqua aromatizzata alla frutta o al limone.

Consigli per ottimizzare e velocizzare la dieta 1700 calorie

Se si desidera velocizzare un po’ i risultati promessi dalla dieta 1700 calorie si può incrementare il deficit calorico aumentando il dispendio energetico. Per esempio facendo una passeggiata a passo veloce ogni giorno oppure imponendosi tre sedute a settimana di attività aerobica in palestra. Importante, sempre, abbinare anche un po’ di esercizio anaerobico, in sala pesi o a corpo libero.

Far lavorare i muscoli, infatti, aumenta il metabolismo, tonifica e rassoda. Ricordarsi sempre di bere almeno due litri di acqua al giorno. La disidratazione, infatti, non solo è deleteria per la salute ma crea anche ritenzione idrica, aumento della cellulite e diminuzione dell’efficienza metabolica.

Se, nonostante le 1700 calorie si viene colti da attacco di fame, è possibile contrastarla sgranocchiando verdure crude come finocchi, carote o sedano. Oppure bevendo un grosso bicchiere di acqua insaporito con succo di limone e arancia: spesso il senso di fame non è vero appetito ma semplicemente il segnale che l’organismo invia perché è disidratato.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *