Come usare l'Aloe per dimagrire

Come usare l’Aloe per dimagrire

Negli ultimi anni la pianta di aloe è diventata uno degli ingredienti irrinunciabili di integratori alimentari, bevande, creme, shampoo, saponi, lozioni e molto altro ancora; tutto merito delle sue innumerevoli proprietà, note da secoli e legate all’elevata concentrazione di vitamine, sali minerali e sostanze fondamentali per la salute del corpo e della pelle.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame
Bestseller No. 2
Boost Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italy
  • Programma perdita di peso di 1 mese: Programma brucia grassi di 1 mese: 120 pillole di alta qualità made in Italy progettate per sostenere le diete ipocaloriche.

A questo punto, quindi, una domanda è d’obbligo: come usare l’aloe per dimagrire? In questo articolo cercheremo proprio di dare risposta a questi quesiti ed a molti altri di interesse comune.

Cos’è l’aloe

Prima di spiegare come dimagrire con l’aloe, può essere utile capire cos’è e come è fatta esattamente questa pianta, considerata miracolosa in molte culture proprio per le sue tante proprietà. L’aloe è una pianta originaria del bacino del Mediterraneo, ma nel tempo si è ampiamente diffusa anche in America del Sud, in India e in Australia; cresce in genere ovunque riesca a trovare le condizioni climatiche giuste. Essa, infatti, preferisce il caldo secco ed il terreno calcareo dove si sviluppa in modo spontaneo.

Era conosciuta ed usata già ai tempi degli antichi Egizi che la piantavano davanti alle piramidi e la usavano durante il processo di mummificazione. La sua presenza, poi, è ampiamente documentata in vari trattati di medicina di epoche successive, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Quali sono i benefici dell’aloe vera

Le sostanze contenute nell’aloe apportano moltissimi benefici all’organismo poiché agiscono in sinergia al fine di stimolare numerosi processi fisiologici e metabolici. Essa, ad esempio, supporta le difese immunitarie, depura il corpo, cicatrizza i tessuti danneggiati, stimola la produzione di collagene, è un antibiotico ed è un potente antiossidante. Fra tutte queste proprietà c’è anche quella di aiutare la perdita di peso in modo naturale.

Perché l’aloe fa dimagrire?

Come anticipato, questa pianta non viene usata solo per uso topico, ma può essere ingerita attraverso integratori alimentari e succhi appositamente commercializzati. In realtà, chiunque abbia in casa l’aloe può usare le sue foglie per ricavare la polpa ed usarla in vari modi, ma siccome il processo è lungo meglio affidarsi a prodotti già pronti.

L’aloe, quindi, può essere un valido supporto quando si inizia una dieta dimagrante per velocizzarne gli effetti e rimanere in forma. Questa pianta contiene in particolare un elevato contenuto di collagene che è proprio il principale responsabile della perdita di peso. Questa proteina, infatti, viene digerita con estrema lentezza rendendo più lunga l’assimilazione dei cibi; ciò spinge il corpo ad usare zuccheri e grassi di riserva e contribuisce a dare un grande senso di sazietà.

L’aloe aumenta anche il metabolismo basale per cui a parità di attività fisica l’organismo riesce consumare più calorie, bruciando il grasso in eccesso. Essa, inoltre, placa il senso di fame e riduce la tentazione pericolosa di fare spuntini energetici al di fuori dei pasti principali. Il succo di aloe è usato anche per purificare dall’interno l’organismo pulendo stomaco ed intestino ed evitando la stitichezza, che spesso si accompagna alle diete e rallenta il dimagrimento.

Tutto questo, dunque, ha come risultato finale un grande senso di benessere generale ed una maggiore energia.

Come usare l’aloe per dimagrire

Per dimagrire è preferibile usare l’aloe sotto forma di succo; in commercio ce ne sono di vari formati e di varie marche. È consigliabile mischiarlo a frullati o altri succhi di frutta per renderlo più gradevole da assumere. A questo proposito ci sono varie idee per il suo utilizzo; ad esempio potrebbe essere aggiunto al succo di limone, oppure ad un frullato composto da zenzero ed ananas per ottenere una vera e propria “bomba” depurativa e dimagrante. Allo stesso modo si possono usare frutti di stagione come fragole, pesche, mele o pere oppure ortaggi come carote o cetrioli; dipende dal gusto personale ma è necessario ricordare di non aggiungere mai zucchero.

Il succo di aloe, però, va integrato in una dieta sana e bilanciata senza rinunciare alla giusta attività fisica, che insieme rappresentano sempre il modo migliore per perdere peso senza rischi per la salute. Non bisogna infatti credere che questa pianta possa avere delle proprietà miracolose, ma va assunta con attenzione e senza superare le dosi consigliate.

Il modo migliore per consumare questo prodotto è quello di prenderne circa 50 ml la mattina a digiuno, sempre unendolo ad acqua o altri succhi appositamente preparati. Sarebbe opportuno, inoltre, programmare cicli mensili di 10-12 giorni e poi sospendere per le settimane successive perché, come vedremo successivamente, l’aloe non è del tutto privo di effetti collaterali.

In alternativa ci sono anche integratori alimentari in capsule la cui posologia deve essere controllata sui rispettivi foglietti illustrativi perché dipende dalla concentrazione di aloe in esse contenuta.

Il migliore integratore Aloe in capsule in offerta 4×1:

 

Aloe Vera Slim 4x1
Aloe Vera Slim

Ci sono controindicazioni sull’uso dell’aloe per dimagrire?

Uno dei principali effetti dell’aloe è quello lassativo; ecco perchè è opportuno non esagerare mai nelle dosi giornaliere ed attenersi a quelle consigliate. Per lo stesso motivo è meglio assumerla con cicli periodici e non per periodi troppo lunghi. La quantità di aloe è rapportata al peso ed all’altezza, ma è comunque sempre opportuno rivolgersi al proprio medico di fiducia prima di iniziare a prenderla con assiduità per dimagrire. I succhi in commercio non hanno l’aloina che è responsabile dei principali effetti indesiderati, ma vanno sempre rispettate le indicazioni e le dosi.

In conclusione, quindi, si può affermare che l’aloe è una pianta estremamente utile per aiutare a dimagrire e rimanere in forma perché aiuta a depurarsi e ad eliminare le tossine che rallentano la perdita di peso, Nonostante ciò è necessario porre attenzione al suo utilizzo e non abusarne. Ovviamente, proprio per quanto detto in precedenza, è sconsigliata alle donne in gravidanza ed a chi soffre di problemi all’apparato digerente.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *