Come dimagrire mangiando

Come dimagrire mangiando con schema e menù

Tutti almeno una volta nella vita decidono di mettersi a dieta: succede di solito dopo un estate vissuta tra cene all’aperto e aperitivi oppure in seguito ai bagordi festivi. Molti pensano che per perdere peso l’unica alternativa sia adottare una dieta drastica pensando di perdere velocemente i chili in eccesso: in effetti l’effetto è garantito ma non appena si torna al regime alimentare normale, si ingrassa nuovamente e con gli interessi. In realtà, con una buona educazione alimentare e praticando un po’ di attività fisica, è possibile dimagrire mangiando.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
DRENASLIM® DETOX - 240 COMPRESSE | Drenante Forte Dimagrante | Bromelina Forte | Detox Dimagrante Drenante Depurativo Antiossidante | Diuretico Forte con Bromelina, Orthosiphon, Gymnema, Finocchio
  • ⚡️AZIONE DETOX RAPIDA E FORTE: uno dei grandi benefici del nostro integratore drenante dimagrante è il suo potere di eliminare le tossine dal nostro organismo; infatti, non è solo depurativo per il fegato, ma regola e purifica l’intero apparato digerente. Drenaslim, grazie alla sua formula innovativa e performante, che comprende Bromelina, Finocchio, Orthosiphon, Tarassaco, Gymnema e Cactinea, è l’ideale per purificare il proprio organismo e per raggiungere il peso forma.
  • 🍍RICCO DI BROMELINA, AD EFFETTO ANTICELLULITE E SNELLENTE: La Bromelina è un principio attivo presente nel Gambo dell’Ananas ad alta attività proteolitica (2500 GDU/g). Essa contrasta gli inestetismi della cellulite (cuscinetti e buccia d’arancia), migliora la circolazione contribuendo al riassorbimento della ritenzione idrica e lavora sul trofismo cutaneo, migliorando l'aspetto e la tonicità della pelle, anch'essa vittima dell'infiammazione derivante dalla cellulite.
  • 🔥DRENANTE FORTE E PERDITA DI VOLUME: Drenaslim ha forti proprietà diuretiche, grazie all’azione mirata di Orthosiphon e Tarassaco, ed è un alleato naturale in un percorso dimagrante perché favorisce la perdita di volume: infatti la diuresi elimina le tossine che potrebbero trasformarsi in grassi. Inoltre, grazie all’azione della Gymnema, il nostro integratore può essere utilizzato anche come soppressare dell’appetito. Perfetto ad ogni cambio di stagione o in caso di eccesso di cibo.
OffertaBestseller No. 2
XLS Medical Forte 5 Capsule per la Perdita di Peso, Adatto a Donna e Uomo con 5 Benefici in 1, App My Nudge Plan Inclusa, 180 capsule
  • Perdita di peso progressiva ed equilibrata: le capsule bruciano i grassi pre-esistenti, per una riduzione dell' indice di massa corporea, anche su fianchi e vita e per un`inibizione della sensazione di fame
  • Integratore clinicamente testato: grazie a Okranol, un complesso erboristico di fibre vegetali, le compresse attivano i processi metabolici per una veloce combustione dei grassi pre-esistenti
  • App My Nudge Plan: possibilità di un piano personalizzato per la perdita del peso in 12 settimane, stimolando ad assumere una dieta bilanciata con un’attività fisica regolare - Risultati dal 1° mese

Dimagrire mangiando: le regole da seguire

Dimagrire non è solo importante dal punto di vista estetico ma salutare: perdere peso, soprattutto in relazione a quei chili accumulati sul quadrante addominale, è infatti fondamentale non per prevenire determinate patologie ma anche per alleviare quelle già presenti come l’ipertiroidismo o le malattie a carico dell’apparato scheletrico.

È dunque importante perdere peso e lo si può fare mangiando, come affermano anche il dietologo Sorrentino e il gastronomo Allan Bay. Nel loro libro essi addirittura consigliano una serie di ricette alquanto golose, preparate con un pizzico di furbizia optando per ingredienti e condimenti salutari poveri di colesterolo e di grassi saturi, stando ben attenti alla quantità.

Dimagrire mangiando si può, basta mettere in atto delle regole facili da attuare:

• non bisogna mai saltare i pasti, anzi bisogna introdurre nel corso della giornata almeno due spuntini a metà mattina e a metà pomeriggio, in modo tale che non si arriva troppo affamati a pranzo o a cena

• leggere le etichette dei cibi che si comprano, evitando quelli troppo ricchi di carboidrati, grassi e con un indice glicemico troppo alto

• rinunciare ai cibi precotti e optare per una cucina casalinga che, con pochi accorgimenti, sarà meno calorica e più salutare

• rendere la propria alimentazione il più variegata possibile, con tanta verdura, frutta, carni magre, cereali integrali, pane e pasta integrali, legumi e pesce

• fare attività fisica, che sia uno sport, semplici passeggiate o fare le scale al posto dell’ascensore: l’importante è mettersi in moto in maniera costante, senza che siano necessarie ore e ore di fatica e sudore

• disintossicare il fegato, anche con semplici rimedi naturali come bere un bicchiere di acqua calda e limone prima di colazione

• distribuire in maniera bilanciata i vari micronutrienti (carboidrati, proteine, grassi, fibre e vitamine) nei vari pasti e spuntini della giornata

• riattivare il metabolismo

Dare un’accelerata al metabolismo

Per dimagrire continuando a mangiare, seppure in maniera più ordinata e oculata, è importante dare uno sprint al metabolismo, senza il quale non funzionerebbe nemmeno la dieta più drastica al mondo. Il metabolismo raggruppa tutti quei processi chimici che avvengono nell’organismo (ad esempio il battito cardiaco, la digestione e la respirazione) trasformando tutto il cibo assimilato in energia e dunque bruciando calorie.

Per mantenerlo veloce e dunque aiutare il dimagrimento, bisogna:

• distribuire equamente le proteine, prediligendo quelle animali a pranzo mentre quelle vegetali è meglio consumarle a cena

• consumare pochi latticini, preferendo quelli freschi come ricotta, mozzarella e feta

• masticare lentamente

• mantenersi leggeri a cena e andare a dormire almeno un paio d’ore dopo aver mangiato

• prediligere le cotture leggere ed evitare le fritture

• dormire almeno 8 ore, altrimenti l’organismo produce il cortisolo, ormone che induce a mangiare di più accumulando chili in eccesso sulla pancia

Cosa mangiare

Per dimagrire mangiando, non bisogna rinunciare mai alla colazione: dopo aver dormito infatti l’organismo ha bisogno di energia per affrontare la giornata e attivare il metabolismo. Sono molti i cibi che è possibile consumare a colazione, dal latte al caffè (devono essere caldi in modo da attivare la termogenesi e portare il corpo a produrre più energia per abbassare la temperatura), dallo yogurt naturale alla frutta fino ai cereali.

Sono concessi anche i dolci ma preferibilmente fatti in casa: un pezzetto di cioccolato fondente al 75% stimola al termogenesi e stimola il metabolismo.
Per lo spuntino di metà mattina, ma anche quello del pomeriggio, optare per un frutto o un centrifugato di verdure come finocchi e carote.

Per condire e dare sapore ai piatti, usare pochissimo sale e al suo posto abbondare di erbe aromatiche e spezie come cannella, curcuma o peperoncino. Uno studio canadese ha accertato che chi consuma abitualmente spezie perde all’incirca 1000 calorie in più rispetto a chi ne fa un minore utilizzo.

Ci sono cibi che possono essere consumati, nelle giuste quantità, senza temere di ingrassare: ci sono ad esempio i pesci grassi ricchi di Omega 3, frutta secca e frutta fresca come pompelmo, lamponi, uva, more, ciliegie e ananas.

Le verdure devono essere abbondanti in quanto, ricche di fibre, fanno massa: non lesinare in particolare con gli asparagi, i pomodori che accelerano il metabolismo come gli spinaci e i cetrioli che, essendo molto drenanti, aiutano a sgonfiare e a combattere la ritenzione idrica.

Prediligere riso, pasta e pane integrali nelle giuste quantità e i legumi che grazie alle proteine vegetali nutrono i muscoli, saziano e aiutano a dimagrire.
Via libera all’olio evo, da prediligere rispetto a burro e margarina, ma soprattutto bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno.

Il menù tipo

Colazione (328 Kcal): 100ml di latte scremato con caffè, 3 noci, 130gr tra kiwi e fragole, 5gr di cioccolato fondente

Spuntino mattutino (100 kcal): 1 banana e 100gr di kiwi

Pranzo (480 kcal): 50gr di pasta integrale (condita con olio crudo, 30 gr di formaggio spalmabile e 200gr di zucchine) e insalata di sedano e pomodori

Spuntino pomeridiano (75 Kcal): 1 banana e 125gr di fragole

Cena (400Kcal): 100gr di pollo alla griglia con 200gr di patate al forno e insalata verde condita con limone e olio

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *