Come dimagrire le guance

Come dimagrire le guance in poche mosse

Un viso paffuto è sempre sinonimo di buona salute ma ad alcune persone potrebbe non piacere affatto. L’ultimo trend beauty è farsi asportare le bolle di Bichat all’interno delle guance per far apparire il volto sgonfio e magro. Eppure esistono diversi rimedi ed esercizi per far dimagrire le guance. Vediamo quali sono.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Blast Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italia
  • Programma drenante brucia grassi di 30 giorni: Questo integratore, composto da 120 pillole di alta qualità, è prodotto in Italia e progettato per sostenere efficacemente le diete dimagranti.
  • Effetto drenante per uomini e donne: La bromelina dell'ananas (100 mg) contribuisce a ridurre il gonfiore e l'accumulo di liquidi nelle gambe, braccia e cosce, favorendo la digestione e l'eliminazione delle tossine.
  • Formula potente: arricchita con glucomannano (1200 mg), L-carnitina, bromelina e tè verde, ingredienti altamente efficaci nel promuovere il metabolismo e nel modellare naturalmente addome, pancia e fianchi.
OffertaBestseller No. 2
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame

Come dimagrire le guance

Un viso tondo potrebbe essere il risultato di un fattore ereditario per cui è difficile smagrirlo con una dieta, però, in un regime alimentare a basso contenuto di calorie, sarà naturale eliminare l’adipe in eccesso, compreso quello localizzato a livello del viso.

Non sorprende che nelle prime settimane di dieta, una persona appaia velocemente più sgonfia rispetto a prima. Esiste un regime alimentare ideato appositamente per dimagrire il volto, per quanto la perdita di centimetri sia perlopiù soggettiva e collegata alla struttura anatomica della zona: il primo passo da compiere è quello di evitare la ritenzione idrica e bere almeno due litri di acqua al giorno.

Potrebbe essere ottimale anche consumare una tisana drenante al giorno al posto dello spuntino in modo da incrementare l’eliminazione dei liquidi, migliorare gli inestetismi della cellulite e sgonfiare tutto il corpo (vedi anche la dieta anticellulite). Una dieta ricca di zuccheri e carboidrati raffinati non è salutare sia per quanto riguarda i chili che per i liquidi, questi due elementi infatti tendono a supportare la ritenzione idrica e quindi a collaborare affinché tutto il corpo e il volto appaiano più gonfi.

Il primo passo da fare quindi è diminuire il consumo di carboidrati, evitando il pane e preferendo riso e pasta integrali una volta al giorno. I dolci andranno poi sostituiti con zuccheri salutari come yogurt greco e cannella oppure frutta o ancora latte di soia e cereali d’avena. In questo modo riuscirete anche a placare la voglia di mangiare e a sentirvi più sazi per più tempo. Anche il sale dovrebbe essere eliminato o quantomeno diminuito con preferenza verso il sale integrale che ha una percentuale minore di sodio e trattiene meno liquidi.

Gli esercizi per dimagrire le guance

Esistono degli esercizi ottimali per modellare questa area del viso e renderla più smunta. Questo succede perché si andranno a stimolare dei muscoli riuscendo quindi a colpire gli zigomi e a far sembrare conseguentemente le guance più magre. Il primo esercizio è quello di gettare la testa all’indietro e spingere il mento in alto, anche aiutandosi con una mano.

Si dovranno poi aspirare le guance, tenere la bocca a forma di pesciolino e restare immobili per circa 5 secondi, ripetendo frequentemente questo esercizio per circa 20 volte al giorno. Se invece le guance piene provocano un rilassamento e un doppio mento, bisognerà gettare la testa all’indietro, alzare il labbro inferiore su quello superiore e tirare la mascella verso le orecchie. Solitamente la prima volta si sentirà come una sorta di scricchiolio all’interno della mandibola ed è quello il segnale che il gesto è compiuto a regola d’arte.

Da ripetere 20 volte al giorno per 10 secondi. Un altro esercizio è mettere due dita all’interno delle guance e tirare verso l’alto come se si stesse facendo una sorta di lifting, allo stesso tempo aprire la bocca a forma di O; i muscoli quindi verranno tirati al massimo e si riuscirà a modellare gradualmente la fisionomia. Questa cosa va ripetuta per 5 secondi in 20 volte al giorno. Un altro esercizio utile è pronunciare le lettere X e O, una dopo l’altra, per circa 20 volte, ripetendo questo esercizio 2 volte al giorno. Ciò servirà ad attivare tutti i muscoli della guancia e snellire visivamente il viso.

Ancora, è possibile spalancare la bocca tenendola aperta per 5 secondi per poi richiuderla, continuando con questo movimento per circa 20 volte oppure fare degli sciacqui finti (o veri con dell’acqua o del colluttorio) e spostando il liquido da una guancia verso l’altra per circa 5 minuti. Ovviamente tutti questi esercizi sono semplicemente pensati per allenare i muscoli a livello delle guance però non bisogna farli tutti, è possibile scegliere quelli più congeniali e farli costantemente tutti i giorni. L’importante è non dimenticarsene, magari ottimizzando il tempo sotto la doccia o mentre si lavano i piatti così da non sacrificare del tempo prezioso durante il giorno.

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

I consigli per dimagrire le guance

Adesso che avete capito come dimagrire le guance in poche mosse, non rovinate il vostro lavoro con le cattive abitudini. Il primo consiglio è quello di eliminare l’alcool perché può provocare gonfiore perciò si consiglia di bere solo una birra o mezzo bicchiere di vino al giorno se proprio non si vuole rinunciare a questo sfizio.

In alternativa all’aperitivo o al drink, si potrà optare per un semplice analcolico con acqua gasata e succo. Dormire è una delle pillole quotidiane necessarie per dimagrire velocemente.

Studi scientifici hanno dimostrato che il soggetto deve dormire almeno sette ore per avere un sonno di qualità, per migliorarlo ulteriormente si raccomanda di creare un ambiente rilassante con una temperatura intorno ai 20 gradi, con tutte le luci spente e con pochi rumori. Prima di andare a dormire evitare di bere caffè o the.

È anche possibile fare una crema rassodante per il viso con dello yogurt bianco senza zuccheri, 40 grammi di avena, mezzo bicchiere di succo d’arancia e una pasticca di vitamina E acquistabile in farmacia. Mescolando tutti questi ingredienti si otterrà una crema da utilizzare per la beauty notturna, facendo un piccolo massaggio lifting e lasciando in posa per almeno un quarto d’ora.

 

Non è assolutamente necessario rivolgersi a un chirurgo ma potrebbe essere interessante chiedere un consulto a un medico per capire se ci sia una patologia metabolica che possa provocare il gonfiore, in tal caso sarà necessario quindi seguire una terapia o una dieta apposita per asciugare il corpo e dimagrire il volto nel migliore dei modi.

 

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *