Come dimagrire la pancia della donna

Come dimagrire la pancia della donna

Dimagrire la pancia? È il sogno di almeno un terzo delle donne italiane! Se fino a qualche decennio fa perdere peso in questa zona del corpo era considerato difficile se non impossibile, oggi sappiamo che dieta, esercizio fisico e un po’ di pazienza e disciplina rappresentano il mix ideale per perdere grasso nell’addome.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame
Bestseller No. 2
Boost Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italy
  • Programma perdita di peso di 1 mese: Programma brucia grassi di 1 mese: 120 pillole di alta qualità made in Italy progettate per sostenere le diete ipocaloriche.

Perdere peso sulla pancia: i tre step fondamentali

La lotta all’adipe nella pancia deve avere tre ingredienti importanti: dieta, esercizio fisico e gestione dello stress. L’alimentazione dovrà essere leggera, povera di carboidrati raffinati e, come vedremo, mirata a sciogliere il grasso viscerale, il più pericoloso per la salute.

L’esercizio fisico è irrinunciabile, sia per dimagrire che per regalare tanto benessere in più al nostro organismo.

L’ideale sarebbe combinare uno sport aerobico a una serie di esercizi di resistenza e tonificazione. In linea di massima, almeno per le prime due o tre settimane, è sempre consigliabile dedicarsi al cardio, alla corsa o alla camminata sostenuta. A proposito della camminata: non deve essere una passeggiata lenta perché inizi a bruciare grasso quando sudi e senti che sia il respiro che il battito cardiaco accelerano leggermente. Nella brutta stagione puoi sostituire la camminata o la corsa con il tapis roulant, la cyclette o l’ellittica. Successivamente, quando la dieta inizia a dare i frutti, puoi partire con i famosi addominali.

Se preferisci soluzioni più soft, puoi iscriverti a un corso di Pilates, ottimo per tonificare la pancia in soli 30 giorni, o yoga. Non ti piace la palestra? Allenati con l’home fitness e aggiungi movimento alle tue giornate. Parcheggia la macchina lontano dal tuo posto di lavoro, gioca con i bambini, iscriviti a un corso di ballo e dì addio all’ascensore a favore delle scale.

Infine lo stress. Quando sei stressata, stanca o magari dormi male, il corpo reagisce producendo il cortisolo, un ormone che favorisce i depositi di grasso addominale. La parola d’ordine quindi, per favorire il dimagrimento, è prenderti cura di te stessa. Assicurati di dormire almeno otto ore per notte, tra la cena e il momento in cui vai a letto devono passare almeno tre ore e dedica cinque, dieci minuti al giorno alla meditazione. Chiudere gli occhi e concentrarti sul respiro ti permette di staccare dallo stress quotidiano e di riconciliarti con la tua parte più intima e profonda.

Dimagrire la pancia: come fare per perdere peso in fretta

Sai come puoi accelerare la perdita di peso sulla pancia? Con i probiotici e l’olio di cocco.

I famosi probiotici sono delle colture batteriche composte da una serie specifica di microrganismi chiamati lattobacilli. Il loro compito è quello di ripristinare l’equilibrio della flora batterica e di mantenerla sana nel tempo. A volte la pancia non è “grassa” ma semplicemente gonfia. Si dice che l’intestino sia il secondo cervello umano. Se non funziona bene e soffri spesso di stipsi o diarrea, la pancia si fa tesa, si gonfia ed è dolente al tatto. Integrare i probiotici nella dieta quotidiana, sotto forma di integratori o tramite alimenti quali lo yogurt magro o meglio ancora il kefir, ti aiuta a essere più regolare e a togliere centimetri sull’addome.

L’olio di cocco contiene acidi grassi a catena media che posso stimolare il metabolismo e ridurre l’assorbimento dei grassi nei pasti ricchi di calorie. E’ quanto è emerso in uno studio pubblicato su PubMed. I ricercatori hanno dimostrato come la somministrazione di 1 cucchiaio di olio di cocco al giorno per 12 settimane abbia contribuito a ridurre la circonferenza addominale di un gruppo di obesi di 3 cm. Per evitare di assumere troppi grassi, ti consigliamo di sostituire l’olio extravergine per almeno un mese con l’olio di cocco, evitando di consumarne più di un cucchiaio al giorno. Ovviamente dovrà essere olio biologico e spremuto a freddo, adatto per uso alimentare.

Dimagrire la pancia nelle donne: lo schema alimentare

La dieta che ti proponiamo è quella ideata da Lysa Vaccariello e Cynthia Sass, due guru americane dell’alimentazione che hanno elaborato la famosa Flat Belly Diet meglio nota come Dieta Sass.

Il menù pancia piatta si compone di due fasi:

Fase iniziale: i primi 4 giorni servono per sgonfiare e depurare

Dieta alimentare: per 4 settimane dovrai seguire un regime dietetico bilanciato e composto da cibi specifici.

Fase iniziale

L’elemento fondamentale in questa fase è la cosiddetta Sassy Water. La sera, prima di andare a letto, metti in infusione due litri di acqua, 12 foglie di menta fresca, 1 cetriolo sbucciato e tagliato a rondelle sottili, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato. Mescola, copri con cura e metti in frigorifero. Il giorno dopo non dovrai far altro che berne un bicchiere ogni ora.

I cibi permessi sono per la maggior parte proteine: mozzarella light, tonno al naturale, pollo, uova e pesce. Per le verdure puoi mangiare fagiolini, pomodorini, carote e zucchine. Per quanto riguarda i carboidrati gli unici ammessi sono una patata lessa la sera e un pugno di riso selvatico cotto al vapore senza condimenti. A colazione mangia sempre un frutto (prugne secche, mele o pere), cereali senza zuccheri aggiunti o avena accompagnati da uno yogurt, dal kefir o da un bicchiere di latte vegetale.

Fai una passeggiata digestiva e bevi 1 bicchiere di Sassy Water alla fine di ogni pasto.

Dieta delle 4 settimane

La seconda fase, la dieta delle 4 settimane, ha due imperativi categorici: non passare più di 4 ore senza mangiare e non consumare più di 400 calorie per pasto.

Gli alimenti concessi sono: fagiolini, pomodorini, valeriana, rucola, tonno al naturale, tacchino arrosto freddo, olio di cocco vergine biologico, mele, fiocchi di avena, latte vegetale, lamponi, ananas, prugne, burro di arachidi senza zuccheri, pollo, merluzzo e verdure miste da grigliare.

Ti diamo qualche esempio di schema giornaliero:

Primo giorno

Colazione

Porridge con mele o pere senza zucchero

Pranzo

60 grammi di pasta integrale e spinaci

Spuntino

Mela e 1 cucchiaino di burro di arachidi

Cena

Insalata di tacchino freddo con rucola, valeriana e pomodorini

Secondo giorno

Colazione

Una tazza di latte con cereali senza zuccheri aggiunti

Pranzo

Spaghetti al pomodoro

Spuntino

Frullato di ananas o lamponi

Cena

Pollo e verdure grigliate

Tra gli alimenti proibiti il pane, le bibite gassate, gli snack, la frutta calorica come banane e uva, i cereali raffinati e i tagli grassi di carne e pesce.

Fonti:

PubMed:Effects of dietary coconut oil on the biochemical and anthropometric profiles of women presenting abdominal obesity

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Allora a volte è il caso di “chiedere l’aiutino da casa” 🙂

In commercio per fortuna esistono prodotti efficaci che velocizzano il processo del dimagrimento e altri prodotti che rassodano il corpo. Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

Ecco i consigli della redazione:

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *