Come dimagrire l’addome in poche mosse

Avere un addome piatto è il sogno di tutti noi, in particolar modo quando si avvicina la stagione estiva e bisogna affrontate la prova costume.

Migliori dimagranti in offerta

OffertaBestseller No. 1
Brucia Grassi Potenti Veloci. Drenante forte Dimagrante con Garcinia, L-Tirosina, Spirulina e Piperina. Termogenico 60 capsule keto per dimagrire. Accelera il Metabolismo, favorisce la Perdita Peso.
  • BRUCIA GRASSI POTENTI VELOCI: Hello Fat è un potente brucia grassi naturale che aiuta a perdere peso. Contrasta la fame nervosa e accelera il metabolismo, favorendo l'effetto bruciagrassi. Aiuta a normalizzare i livelli di glucosio, contrasta l’accumulo e la produzione di grassi
  • DIMAGRANTE FORTE E VELOCE DONNA: GARCINIA CAMBOGIA e ARANCIO AMARO sono due potenti termogenici naturali. Aumentano l’uso dei grassi come fonte di energia e stimolano l’organismo a bruciare più calorie del necessario. Risultati visibili nelle zone più critiche dell’adipe, pancia piatta
  • INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: la Garcinia Cambogia è in grado di calibrare il livello di Serotonina, l’ormone incaricato della sensazione di sazietà e contrasta la fame nervosa; La SPIRULINA invece, è ricca di proteine, vitamine e minerali che forniscono la giusta energia per spegnere il senso di fame
Bestseller No. 2
Boost Nutrition Brucia Grassi Potenti Veloci, Drenante Forte Dimagrante Efficace, 120 Capsule per Dimagrire Velocemente Donna e Uomo con Glucomannano, Carnitina, Bromelina, Te' Verde - Made in Italy
  • Programma perdita di peso di 1 mese: Programma brucia grassi di 1 mese: 120 pillole di alta qualità made in Italy progettate per sostenere le diete ipocaloriche.

Un addome magro e tonico, oltre a farci sentire maggiormente apprezzati dagli altri, ci aiuta anche a migliore la nostra autostima, quando ci specchiamo, quando proviamo un vestito e non dobbiamo forzare per indossarlo e, in generale, influisce positivamente su nostro stato di salute.

Diversi sono i sistemi che è possibile adottare per dimagrire l’addome: seguire una dieta (qui alcuni esempi) che aiuti a sgonfiarsi è uno di questi, unitamente anche a un’attività fisica costante e leggera.

In questa breve guida, vedremo come dimagrire l’addome in pochi semplici passaggi, con alcuni pratici e veloci consigli per tornare in forma in poco tempo, facilmente e senza alcuno stress.

Ovviamente, alla base del successo ci deve essere una forte motivazione e propensione a fare qualche sacrificio, sia per tornare in forma che per mantenere la nuova linea.

Vediamo insieme come fare per avere un addome magro.

Le cause di un addome gonfio o grasso

Quando non si soffre di determinate e particolari patologie o problemi di salute, le cause che sono all’origine di un addome gonfio o grasso sono essenzialmente una cattiva alimentazione, uno stile di vita molto sedentario e lo stress.

L’insieme di queste cause, o anche una sola di esse, incide particolarmente sul nostro addome, laddove accumuliamo tutto il gonfiore dovuto a queste cattive abitudini.

Per iniziare ad avere un addome magro e piatto, quindi, occorre agire energicamente e con prontezza sulle cause che ne sono all’origine, andando a modificare la nostra alimentazione, cambiando il nostro stile di vita e cercando di ridurre notevolmente lo stress cui siamo soggetti e che accumuliamo durante la giornata.

Dimagrire l’addome partendo dall’alimentazione

Uno dei sistemi più efficaci per dimagrire l’addome è quello d’iniziare a cambiare e modificare il proprio regime alimentare, soprattutto assumendo alcuni tipi di alimenti che oltre ad aiutarci a dimagrire e sgonfiarci, sono utili anche per la nostra salute in generale.

Innanzitutto, introdurre nell’alimentazione cibi ricchi di fibre aiuta la digestione e rappresentano degli alleati molto validi per regolare il transito intestinale, liberandoci cosi da fastidiosi gonfiori e dalla sensazione di stitichezza. Inoltre, nella nostra dieta giornaliera dovremmo inserire più spesso alimenti come la carne bianca, il pesce e soprattutto molta frutta e verdura.

Durante la giornata, per spezzare la fame, sono molto indicati i cereali, o anche uno yogurt, che ci aiutano ad avere il senso di sazietà mantengono attivo il metabolismo, e ci tengono lontani da alimenti con un’altra concentrazione di grassi e zuccheri.

Assolutamente da ridurre sono le fritture, i formaggi, pane e pasta, nonché i dolci e gli alimenti gassati e troppo salati: non dobbiamo eliminarli del tutto dalla nostra alimentazione, basta semplicemente ridurne la quantità e soprattutto cadenzare il loro consumo nel corso della settimana.

Infine, bere molta acqua durante la giornata rappresenta un vero e proprio toccasana per il nostro addome e per aiutarci a dimagrire: si evitano gli accumuli di gas, si stimola la digestione e soprattutto si riduce la ritenzione idrica.

Dimagrire l’addome facendo sport

Per dimagrire l’addome, la sola dieta, pur rappresentando un buon punto di partenza, non basta. Anche l’attività fisica è una nostra alleata per avere un addome magro e, se facciamo esercizi con una certa intensità, scolpito, sodo e tonico.

Gli sport aerobici sono in questo senso da preferire, in quanto essendo sport di resistenza, aiutano a bruciare rapidamente un maggior numero di calorie, rassodando nello stesso tempo di muscoli dell’addome e del nostro corpo in generale.

Scegliere un attività fisica tra cyclette (qui vedi le migliori), corsa o nuoto, o anche tapis roulant (qui trovi una guida all’acquisto) da svolgere per almeno una mezz’ora al giorno, tutti i giorni o a intervalli regolari, rappresenta un modo facile e veloce per dimagrire l’addome e avere un fisico in forma.

Infine, possiamo dedicare anche un po di tempo ad allenare gli addominali: agendo direttamente sui muscoli della pancia, infatti, potremmo avere un addome piatto soprattutto nel momento in cui iniziamo la dieta, cosi da evitare il rischio di rilassare troppo i nostri tessuti mentre perdiamo peso.

Prodotti consigliati per risultati veloci e migliori

Sappiamo bene tutti che seguire una dieta è di per sé difficile. Come è anche difficile andare regolarmente in palestra per fare attività fisica.

In commercio per fortuna esistono integratori efficaci che velocizzano i risultati e altri prodotti per l’attività fisica da usare comodamente a casa (bastano anche solo 10 minuti al giorno!). Per ottenere risultati migliori è consigliato comunque seguire una dieta, e aggiungere un integratore alimentare, e per quanto poco fare dell’attività fisica con degli semplici attrezzi da casa.

Tuttavia in alcuni casi questi prodotti si sono verificati efficaci anche senza dieta. Chiaramente i risultati sono sempre soggettivi. 

In questo caso un attrezzo molto efficace può essere Total Abs (qui trovi la recensione)

XLS Forte per Perdita Peso

  • 100% di origine naturale

  • Piano di perdita peso GRATIS

  • Clinicamente Testato

Rassoda ogni parte del corpo

  • Addominali 

  • Gambe e Braccia

  • Pettorali e Spalle

Rimedi naturali per dimagrire l’addome

Oltre alla dieta e all’esercizio fisico, esistono anche diversi classici rimedi naturali che rappresentano una soluzione anch’essa ottimale per sgonfiare e tonificare l’addome, soprattutto se abbinanti a una dieta corretta ed equilibrata e al giusto esercizio fisico.

In commercio possiamo trovare diversi prodotti a base di carbone vegetale, integratori alimentari e tisane di vari gusti: quelle al carciofo, al finocchio o anche alla malva sono particolarmente indicate per favorire la riduzione dell’aria nella pancia.

L’insieme di questi prodotti, o anche uno solo di essi, si rivela essere un nostro affidabile alleato per avere un addome piatto: la loro funzione è infatti quella di ridurre il gonfiore che è spesso causato dall’aria nella pancia, dalla stitichezza oppure dallo stress. Favorendo la digestione, riattivano il nostro metabolismo assicurandoci non solo una sensazione di maggiore leggerezza ma anche un addome magro e piatto.

Massaggi rassodanti per l’addome piatto

Un ulteriore consiglio per dimagrire l’addome è quello di praticare regolarmente alcuni massaggi: da soli o in un centro benessere, massaggiare la pancia ha infatti lo scopo di stimolare la micro circolazione, favorire la digestione e il rinnovamento delle cellule, contrastando nello stesso tempo anche la fastidiosa ritenzione idrica e l’accumulo dei grassi.

Praticando un massaggio con una crema snellente oppure scegliendo una crema a base di uno dei tanti oli essenziali che preferiamo, potremmo beneficiare in poco tempo di una piacevole sensazione di riduzione del gonfiore addominale, oltre a migliorare la nostra digestione rigenerando piacevolmente i tessuti addominali.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: non possono sostituirsi o integrare la diagnosi svolta dal medico. Tutte le informazioni non devono essere in alcun modo considerate come alternative alla diagnosi del medico curante, né tantomeno essere confuse e/o scambiate con la prescrizione di trattamenti e terapie. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. I prodotti sono recensiti a scopo informativo: non è possibile in nessun modo garantire risultati certi, le possibilità di riuscita di qualsiasi trattamento variano da paziente a paziente. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *